Attualità

Uccide la moglie a coltellate e poi si schianta. Terza aggressione contro donne in 24 ore

Uccide la moglie a coltellate e poi si schianta. Terza aggressione contro donne in 24 ore
Davide Impicciatore

Un uomo di 56 anni, Paolo Piraccini, a Brescia, ha sgozzato la moglie, Marinella Pellegrini, di un anno più giovane, poi ha confessato il delitto per telefono al cognato e, infine, in preda alla disperazione, si è messo alla guida della sua auto imboccando contromano l’A4 fino a quando si è schiantato contro un Tir.

L’uxoricida è morto sul colpo. L’assassino, che soffriva di depressione e aveva alcuni problemi di salute, era proprietario di una pizzeria da asporto a Palazzolo dell’Oglio, in provincia.

Nonostante la coppia, senza figli, non avesse avuto in passato particolari problemi (“una coppia tranquilla e molto discreta”, raccontano i vicini), sembra che la causa dell’omicidio sia stata una lite furibonda terminata con la quasi decapitazione della donna: “Ho ucciso Marinella e adesso vado ad ammazzarmi”, avrebbe detto l’assassino al fratello della vittima.

Il delitto di Brescia è il terzo episodio di violenza nei confronti di donne nel giro di 24 ore. Ieri a Pozzuoli un uomo ha dato fuoco alla compagna incinta di 8 mesi (la neonata è stata salvata mentre la madre ha riportato ustioni sul 40% del corpo). A Catania una donna è stata strangolata e uccisa in casa.

 

(PH: Ansa)

Attualità

More in Attualità

bollettino-22-maggio

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”

Claudio Carbone22 maggio 2020
093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020