Politica

Dalla famiglia Riva presto
più di 1 mld per Taranto

Dalla famiglia Riva presto
più di 1 mld per Taranto
Maila Daniela Tritto

Si è conclusa la negoziazione tra la famiglia Riva e l’Ilva: in queste ore è stato deciso che i Riva daranno oltre 1miliardo come risarcimento alla città.

Una compensazione che è arrivata: «Grazie al lavoro di tutte le autorità. Questi soldi, alla fine quasi 1,3 miliardi, andranno a risanare Taranto e l’Ilva» ha affermato ieri il premier Matteo Renzi, in diretta social da Palazzo Chigi.

Un accordo che è avvenuto dopo le polemiche sulla “scomparsa” dalla legge di Bilancio di circa 50milioni destinati alle cure dei bambini di Taranto.

Un episodio che ha fatto molto discutere. «Ci sono state delle polemiche assurde ˗ ha proseguito Renzi su Facebook ˗ sull’impegno del governo su Taranto che è in una situazione davvero difficile per colpa del passato». E ha aggiunto: «Noi siamo intervenuti in modo molto significativo. Abbiamo messo 1,6 miliardi, di cui 1,3 risorse nazionali, 322 milioni dalla giunta Vendola e 7 milioni dalla giunta Emiliano».

Renzi è tornato sull’argomento al programma Unomattina. Il premier ci ha tenuto a ribadire che: «Non è vero che nella Legge di Stabilità mancano le risorse per Taranto». Con un emendamento, infatti, si è pensato di destinare i 50 milioni del fondo nazionale della sanità alla città.

Ma sembra che la triste storia sull’Ilva sia giunta a un epilogo proprio con la negoziazione fatta con la famiglia Riva. E lo stesso Renzi ha concluso: «È il segno che Taranto può ripartire».

Politica
Maila Daniela Tritto

È nata il 25 ottobre 1987 a Venosa. Laureata in Scienze della comunicazione e in Informazione e sistemi editoriali all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Da sempre interessata ai Women’s Studies, ha scritto la sua tesi di laurea magistrale dal titolo: "Donne tra le lettere. Per una storia dell’editoria e dell’opinione pubblica nell’Europa moderna". Nutre una profonda passione per tutto ciò che riguarda la cultura: dalla letteratura al teatro, dal cinema alla fotografia. Ha scritto e scrive tuttora per alcune riviste specializzate nel settore culturale, come "ArtsLife". È inoltre interessata al giornalismo di moda. Per diverso tempo ha lavorato come editor e correttrice di bozze per una casa editrice di Milano.

More in Politica

toninelli_salvini

Tra Lega e Movimento 5 Stelle ancora scontro sull’alta velocità

Claudio Carbone23 luglio 2019
garavaglia_assolto

Assoluzione per il leghista Massimo Garavaglia

Claudio Carbone18 luglio 2019
paolo_borsellino_e_leonardo_sciascia

Commissione Parlamentare Antimafia: Pubblicati i documenti dal 1963 al 2001

Claudio Carbone17 luglio 2019
shutterstock_509582812

La legge sul Libro passa alla Camera: “Promuoviamo il progresso civile”

Simona Latorrata17 luglio 2019
ursula

URSULA VON DER LEYEN ALLA COMMISSIONE UE SARA’ LA PRIMA DONNA PRESIDENTE

Cristina Mastrangelo17 luglio 2019
carolini_obb-kxmh-u3130239010974x3c-656x492corriere-web-sezioni-kahe-u31304701659902he-656x492corriere-web-sezioni

Sea Watch: Carola ha querelato Salvini

Marìcla Pastore12 luglio 2019
ursula

“MI BATTERò PER IL SALARIO MINIMO NEI PAESI DELL’UE” URSULA LEYEN CERCA DI CONQUISTARE FIDUCIA DEI SOCIALISTI

Mariamichela Sarcinelli11 luglio 2019
emendamenti-sicurezza-bis

Un mare di emendamenti sul decreto “Sicurezza bis”

Claudio Carbone10 luglio 2019
Foto Fabio Cimaglia / LaPresse
14-06-2017 Roma 
Politica
Camera dei Deputati - ddl Penale



Photo Fabio Cimaglia / LaPresse
14-06-2017 Roma (Italy)
Politic
Chamber of Deputies - Draft law on criminal procedure

Taglio ai vitalizi Bocciato ricorso

Cristina Mastrangelo9 luglio 2019