Inchieste

Tutti i muri del Mediterraneo

Tutti i muri del Mediterraneo

Un’inchiesta collettiva per capire che cosa siamo diventati, come Paese e come persone capaci di aprirsi verso l’Altro, dopo 25 anni dallo sbarco, a Bari, della Vlora. La nave albanese che riversò 20mila disperati sulle coste pugliesi, accolti alla meno peggio nello stadio e nelle case dei baresi.

Le studentesse e gli studenti del Master di Giornalismo dell’Università di Bari hanno indagato sul sistema di accoglienza dei migranti; sul livello (inadeguato) delle strutture che pure vengono finanziate con soldi pubblici, e hanno utilizzato in maniera selettiva i tanti open data a disposizione. Così, dietro i dati, che sono persone, hanno scoperto che i dati non tornano, e che, soprattutto quando si parla di minori stranieri non accompagnati, c’è un grande buco nero che li inghiotte. E hanno raccolto storie, di chi aiuta le donne a sottrarsi dal giogo dei trafficanti e di chi, giovanissimo, e per puro spirito filantropico, ha deciso di mettersi al servizio soccorrendo i profughi e aiutando nelle operazioni di recupero di bambini, donne e uomini che hanno trovato la morte, tra le onde del Mediterraneo. Un mare che ora gli italiani percorrono nella rotta inversa dei loro vicini albanesi, investendo in un territorio dove le opportunità di business allettano per i salari bassi, gli incentivi fiscali, l’assenza dei sindacati.

Per scoprire, che, dopo 25 anni, i migranti siamo noi.

MLM

SOMMARIO

In Albania ora i migranti siamo noi di Tommaso Felicetti

Migranti: l’anno nero del Mediterraneo di Maila Daniela Tritto

I numeri di una strage di Annarita Amoruso e Graziana Capurso

Immigrazione e strutture di accoglienza: definizioni e numeri di Vincenzo Murgolo

Tra stenti e disagi, viaggio nel CAS di Corato di Luca Losito

CAS e migranti, quando l’accoglienza diventa business di Paolo Cocuroccia

L’orrore dei 6.110 bambini migranti scomparsi. Sono MSNA di Davide Impicciatore

La doppia faccia del Mediterraneo di Annarita Amoruso e Graziana Capurso

Libera, storie e numeri del progetto di Bianca Chiriatti

La Puglia non è più “LIBERA” di Bianca Chiriatti

 

 

 

More in Inchieste

schermata-da-01966-mts-1

#SeMiCacciNonVale, i volti dietro agli striscioni

Paolo Cocuroccia9 maggio 2017
Questore di Bari Carmine Esposito

Dal G7 ai “fogli di via”: le misure
di sicurezza a Bari sono pronte

Graziana Capurso1 maggio 2017
Villa Roth occupata

Villa Roth: la storia

Maila Daniela Tritto22 aprile 2017
Villa Roth Occupata

Villa Roth, il bene pubblico rimosso

Graziana Capurso21 aprile 2017
roth

Il palcoscenico di Villa Roth
Da Elio Germano a Giò Sada

Bianca Chiriatti21 aprile 2017
ricorso

Come impugnare il “foglio di via”

Annarita Amoruso21 aprile 2017
121

Il “daspo urbano”: il nuovo volto dell’ostracismo

Davide Impicciatore19 aprile 2017
di-chio

Di Chio: da Napoleone al foglio di via,
la sociologia della repressione

Luca Losito19 aprile 2017
img_0285

“INDESIDERATA A CASA MIA”

Annarita Amoruso15 aprile 2017