Agenzie

Parigi: banlieue ancora in rivolta per
ragazzo picchiato e violentato da agenti

Parigi: banlieue ancora in rivolta per
ragazzo picchiato e violentato da agenti
Graziana Capurso

Quarta notte di “guerriglia” nella banlieue di Parigi dopo le violenze di quattro poliziotti ai danni di un giovane di colore fermato, picchiato e, secondo le accuse, violentato con un manganello. Durante gli scontri sono state arrestate 17 persone.

Tutto è iniziato giovedì scorso, quando un 22enne di colore residente nella periferia parigina, è stato fermato dalle forze dell’ordine per un controllo in una zona solitamente utilizzata per lo spaccio. Quattro agenti lo hanno inseguito, bloccato e colpito. L’aggressione è stata filmata da una telecamera e il video diffuso ha suscitato un’ondata di indignazione in tutta la Francia. 500 persone sono scese in piazza ieri per marciare contro la polizia. I quattro poliziotti sospettati della violenza sono stati fermati. Uno di loro è indagato per stupro e altri tre per violenze volontarie. Tutti hanno escluso però di aver commesso la violenza sessuale, ma l’esame medico sul ragazzo ha confermato “importanti lesioni” guaribili in una ventina di giorni..

Immediate le reazioni degli esponenti della politica francese: il presidente Francois Hollande ieri ha fatto visita in ospedale al giovane il quale, dal suo letto,  ha lanciato un appello alla calma “So quello che sta accadendo. Amo la mia città e quando tornerò vorrei ritrovarla come l’ho lasciata. Quindi, ragazzi, stop alla guerra. Pregate per me”.

Anche il primo ministro francese, Bernard Cazeneuve, è intervenuto chiedendo “fermezza” contro i responsabili delle violenze. In difesa delle forze dell’ordine si è invece schierata  la leader del Front National Marine Le Pen che, nel condannare le “sommosse” nella banlieue, ha affermato che il suo “principio di base” è “sostenere la polizia”.

intanto le proteste non si fermano: alcune auto sono state bruciate e nella notte, nella zona di Seine-Saint-Denis, ci sono stati lanci di bottiglie incendiarie e cassonetti dati alle fiamme. I pompieri sono intervenuti per un inizio di incendio in una scuola e l’autista di un autobus è rimasto ferito in modo leggero dal lancio di una molotov.

Agenzie
Graziana Capurso
@Gracy22Gracy

Graziana Capurso, 23 anni from Acquaviva delle Fonti. Giornalista pubblicista, aspirante professionista con in tasca una laurea in Lettere, attualmente iscritta al Master Biennale di Giornalismo dell’Università di Bari. Un po' Peter Pan un po' Alice nel Paese delle Meraviglie, è nata nell'epoca sbagliata e freme all'idea di diventare un' inviata speciale (quella con la I maiuscola). Ama viaggiare, non solo con la fantasia! Pronta a girare il mondo armata di carta, penna (o forse sarebbe meglio dire pc) e macchina fotografica per raccontare, con la sua personalissima lente l'ingrandimento, vita, morte e miracoli di popoli e paesi lontani. Bibliofila per ossessione, rompiscatole per diletto, naif per scelta. Ha una passione smodata per il vintage e colleziona oggetti rétro. Morbosamente curiosa, perennemente insicura, costantemente a caccia di chiacchiere e particolari. Unico (?) tallone d'Achille? La matematica!

More in Agenzie

ufficio-stampa-video

Pesca di frodo: sanzionato 52enne con 2000 ricci di mare

Graziana Capurso4 aprile 2017
ufficio-stampa-video

Contrabbando e contraffazione: 8 arresti,da scontare sino a 3 anni 8 mesi

Graziana Capurso4 aprile 2017
ufficio-stampa-video

Farmaci rubati in un trullo: denunciato 20enne di Corato

Annarita Amoruso4 aprile 2017
ufficio-stampa-video

Rifiuti: due discariche “abusive” scoperte nel tarantino

Annarita Amoruso4 aprile 2017
ufficio-stampa-video

Droga: arrestato 25enne per spaccio e detenzione di marijuana

Graziana Capurso29 marzo 2017
ufficio-stampa-video

Tenta suicidio, salvato dalla polizia stradale

Davide Impicciatore29 marzo 2017
ufficio-stampa-video

Natuzzi: sindacati-azienda, accordo per prolungamento solidarietà

Vincenzo Murgolo27 marzo 2017
ufficio-stampa-video

Furto in auto a Ostuni, arrestati due pregiudicati baresi

Vincenzo Murgolo22 febbraio 2017
ufficio-stampa-video

Droga: arrestato pakistano con 500 gr di hashish a Lecce

Davide Impicciatore22 febbraio 2017