Sport

Serie A: vincono Juve e Roma
Stasera alle 20.45 Lazio-Milan

Serie A: vincono Juve e Roma
Stasera alle 20.45 Lazio-Milan
Vincenzo Murgolo

Tutto invariato nelle prime posizioni della classifica di Serie A. Ieri la Juventus e la Roma hanno risposto alla vittoria del Napoli, che nell’anticipo di venerdì aveva battuto il Genoa per 2-0 grazie ai gol di Zielinski e Giaccherini.

A firmare la vittoria della Roma contro il Crotone sono stati Nainggolan e Dzeko, che in precedenza aveva sbagliato un calcio di rigore. Nel posticipo di ieri sera la capolista Juventus ha ripristinato le distanze nei confronti delle due inseguitrici vincendo a Cagliari per 2-0 grazie ad una doppietta di Higuaìn. Nelle altre partite vittorie dell’Inter contro l’Empoli (2-0), del Torino contro il Pescara (5-3), del Chievo contro il Sassuolo (3-1), dell’Atalanta contro il Palermo (3-1) e della Sampdoria contro il Bologna (3-1). Nell’anticipo di sabato, infine, la Fiorentina ha vinto per 3-0 contro l’Udinese.

Il programma della giornata sarà chiuso stasera dalla sfida tra Lazio e Milan, entrambe in corsa per l’Europa League. Fischio d’inizio alle 20.45. Queste le probabili formazioni:

Lazio (4-3-3): 22 Marchetti; 8 Basta, 2 Hoedt, 3 De Vrij, 26 Radu; 16 Parolo, 20 Biglia, 21 Milinkovic-Savic; 10 Felipe Anderson, 17 Immobile, 14 Keita. Allenatore: Inzaghi
Milan (4-3-3): 99 Donnarumma; 20 Abate, 15 Gustavo Gomez, 17 Zapata, 21 Vangioni; 80 Pasalic, 73 Locatelli, 91 Bertolacci; 8 Suso, 9 Lapadula, 7 Deulofeu. Allenatore: Montella

Sport
Vincenzo Murgolo
@VincenzoMurgolo

Nato a Bitonto il 21 giugno 1988, ha il privilegio di compiere gli anni nello stesso giorno in cui li compie tale Michel Platini. Maturità scientifica e laurea ottenuta in scienze della comunicazione con una tesi di laurea dal titolo “Giornalismo sportivo. Tra tradizione cartacea e innovazione online”. Giornalista pubblicista dal 2013, è attualmente iscritto al Master in Giornalismo dell’Università di Bari. Amante del calcio e juventino doc, ha lavorato come addetto stampa per la squadra di calcio del proprio paese e, dopo aver collaborato con Calciomercato.com (sito allora diretto da Xavier Jacobelli), da un anno impegna i propri weekend indossando cuffia e microfono per raccontare ciò che accade sui campi della Lega Pro. Nel maggio del 2015 ha partecipato, in qualità di speaker, alla realizzazione della fase interna della Gazzetta Cup (torneo di calcio giovanile patrocinato dalla Gazzetta dello Sport) e un mese più tardi ha fatto parte dello staff della finale nazionale svoltasi allo stadio Olimpico di Roma. Altre passioni: la lettura, la fotografia, i social network (dategli un tweet da scrivere e vi solleverà il mondo!), la buona cucina e la buona musica. La serata perfetta è quella in cui ci sono le ultime due cose citate, magari con l’aggiunta della giusta compagnia e di un buon bicchiere di vino

More in Sport

sara_gama

Ripartenza calcio femminile Sara Gama: “Serve chiarezza”

Michele Mitarotondo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
allenamenti1-1024x394

Serie A, ok sul nuovo protocollo Al via gli allenamenti di gruppo

Marìcla Pastore20 maggio 2020
Credit photo: Linkabile

Il Cts frena sul calcio dubbi sulla ripartenza

Michele Mitarotondo11 maggio 2020
Credit photo: goal.com

Lecce in campo in vista della ripartenza via libera agli allenamenti individuali

Michele Mitarotondo6 maggio 2020
ministro-spadafora-2019-460x340

Il virus ricatta il campionato di Serie A. Spadafora: la ripartenza va conquistata

Saverio Carlucci29 aprile 2020
allenamenti1-1024x394

Covid-19 nella fase due riparte lo sport Conte: “Prima gli allenamenti individuali”

Marìcla Pastore27 aprile 2020
WCENTER 0JHCAGODHD                ROMA STADIO OLIMPICO VUOTO CALCIO IN CRISI  FOTO DI © REMO CASILLI/AG.SINTESI

Covid-19: per ministro Speranza “Il calcio è l’ultimo dei problemi”

Marìcla Pastore20 aprile 2020
105415985-eb88a7e2-7fe4-495a-b5c6-8c35ce921950

Olimpiadi di Tokyo 2020: ufficiale il rinvio al 2021

Luigi Bussu24 marzo 2020