Politica

Renzi: “Scissione voluta da D’Alema
Elezioni? Sono previste per il 2018”

Renzi: “Scissione voluta da D’Alema
Elezioni? Sono previste per il 2018”
Vincenzo Murgolo

A volere e realizzare la scissione all’interno del Pd è stato Massimo D’Alema. Lo ha affermato Matteo Renzi, intervistato ieri sera da Fabio Fazio in Che tempo che fa.

A me dispiace molto – ha detto l’ex premier – perché abbiamo fatto di tutto per evitare che chiunque se ne andasse, ma abbiamo avuto l’impressione che fosse un disegno già scritto. Scritto, ideato e prodotto da Massimo D’Alema. Possono chiedermi di dimettermi, di rinunciare alla poltrona, ma non di rinunciare a un ideale. A D’Alema dico: ‘Non scappare. Vieni, corri e vediamo chi ha più consenso e più voti’”.

Sulla legge elettorale l’opinione di Renzi è chiara: “La nostra proposta era il modello dei sindaci, ma ora è andata, non c’è più. Allora spero che il Parlamento faccia almeno una legge come il Mattarellum. Però io sono fuori. Da uomo, forse, più potente d’Italia ora sono un privato cittadino. Ai parlamentari dico: ‘Tocca a voi per consentire ai cittadini di scegliere’”.

Renzi ha parlato anche dell’eventuale data delle nuove elezioni politiche: “Le elezioni sono previste per il 2018. Punto. Se Gentiloni vorrà votare prima lo deciderà lui”.

Politica
Vincenzo Murgolo
@VincenzoMurgolo

Nato a Bitonto il 21 giugno 1988, ha il privilegio di compiere gli anni nello stesso giorno in cui li compie tale Michel Platini. Maturità scientifica e laurea ottenuta in scienze della comunicazione con una tesi di laurea dal titolo “Giornalismo sportivo. Tra tradizione cartacea e innovazione online”. Giornalista pubblicista dal 2013, è attualmente iscritto al Master in Giornalismo dell’Università di Bari. Amante del calcio e juventino doc, ha lavorato come addetto stampa per la squadra di calcio del proprio paese e, dopo aver collaborato con Calciomercato.com (sito allora diretto da Xavier Jacobelli), da un anno impegna i propri weekend indossando cuffia e microfono per raccontare ciò che accade sui campi della Lega Pro. Nel maggio del 2015 ha partecipato, in qualità di speaker, alla realizzazione della fase interna della Gazzetta Cup (torneo di calcio giovanile patrocinato dalla Gazzetta dello Sport) e un mese più tardi ha fatto parte dello staff della finale nazionale svoltasi allo stadio Olimpico di Roma. Altre passioni: la lettura, la fotografia, i social network (dategli un tweet da scrivere e vi solleverà il mondo!), la buona cucina e la buona musica. La serata perfetta è quella in cui ci sono le ultime due cose citate, magari con l’aggiunta della giusta compagnia e di un buon bicchiere di vino

More in Politica

img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
sfiducia-bonafede-il-senato-respinge-la-mozione-del-centrodestra

Niente sfiducia a Bonafede. Crisi di Governo scongiurata

Luigi Bussu21 maggio 2020
sfiducia-bonafede-il-senato-respinge-la-mozione-del-centrodestra

Oggi sfiducia a Bonafede. Delrio: “Se passa è crisi”

Claudio Carbone20 maggio 2020
conte-macron-2

Recovery Fund, Le Maire: “Sarà partita dura” Conte-Macron: “Ue sia all’altezza della crisi”

Michele Mitarotondo20 maggio 2020
ansa-sciopero

Una pioggia di solidarietà per i giornalisti dell’Ansa

Michela Lopez19 maggio 2020
08-vincenzo-de-luca

Per la Fase 2 in Campania scontro De Luca-Governo

Marìcla Pastore18 maggio 2020
bonus-bici

“Bonus mobilità” nel decreto rilancio: più piste e incentivi per bici e monopattini

Michela Lopez15 maggio 2020
teresa-bellanova

Lacrime e politica: Bellanova, un valore di genere

Marìcla Pastore15 maggio 2020
decreto-rilancio

Decreto Rilancio: oggi il Cdm, sciolto il nodo sui braccianti

Claudio Carbone13 maggio 2020