Spettacolo

La rivincita di Casey Affleck:
Miglior protagonista agli Oscar

La rivincita di Casey Affleck:
Miglior protagonista agli Oscar
Maila Daniela Tritto

Una vittoria agli Oscar 2017 ha cambiato le carte in tavola: Casey Affleck non sarà più ricordato come il fratello minore di Ben. L’attore ha vinto l’Academy Awards come miglior protagonista per “Manchester by the sea”. Il film diretto da Kenneth Lonergan (con la co-produzione di Matt Damon) ha ottenuto anche il riconoscimento come migliore sceneggiatura originale.
Una trionfo per l’attore di “Manchester by the sea” che ha vissuto da outsider hollywoodiano. Sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles Casey ha emozionato proprio perché non si è dimenticato di Ben (due volte premio Oscar per “Will Hunter, genio ribelle” e “Argo”), al contrario ha espresso tutta la sua stima.
E proprio in una delle notti più importanti di Casey c’era anche Ben ad applaudirlo: «È stato bello averlo vicino – ha dichiarato Casey in un’intervista pubblicata sull’Ansa – era emozionato. Non per vantarmi ma credo che siamo gli unici due fratelli ad aver vinto un Oscar». Ma l’attore si è sbagliato: i fratelli Coen hanno già vinto entrambi una statuetta nel 1989 e come loro anche altri.
La vittoria di Casey ha però fatto discutere: l’attore è riuscito a spuntarla su Ryan Gosling (che pure sembrava essere favorito con il musical “La La Land”). Il successo è stato sottovalutato ma alla fine ha prevalso la voglia di fare questo mestiere, come ha sottolineato Casey, facendo riferimento al periodo del liceo: «È stato un periodo difficile, andavo a fare orrende audizioni. È proprio nella mia città che ho fatto l’audizione per “Da Morire”». Da quel momento, la svolta.

Spettacolo
Maila Daniela Tritto

È nata il 25 ottobre 1987 a Venosa. Laureata in Scienze della comunicazione e in Informazione e sistemi editoriali all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Da sempre interessata ai Women’s Studies, ha scritto la sua tesi di laurea magistrale dal titolo: "Donne tra le lettere. Per una storia dell’editoria e dell’opinione pubblica nell’Europa moderna". Nutre una profonda passione per tutto ciò che riguarda la cultura: dalla letteratura al teatro, dal cinema alla fotografia. Ha scritto e scrive tuttora per alcune riviste specializzate nel settore culturale, come "ArtsLife". È inoltre interessata al giornalismo di moda. Per diverso tempo ha lavorato come editor e correttrice di bozze per una casa editrice di Milano.

More in Spettacolo

Webnotte con Ernesto Assante e Gino Castaldo

Webnotte raddoppia sul Web e in Tv Tanta musica con Assante e Castaldo

Maila Daniela Tritto28 marzo 2017
david

David di Donatello: vince Virzì
A Benigni premio alla carriera

Bianca Chiriatti28 marzo 2017
Giorgia in Oronero

Giorgia e il suo Oronero Tour
Al Palaflorio di Bari l’8 aprile

Maila Daniela Tritto27 marzo 2017
Un documentario dedicato alla vita del politico e statista, in onda su Sky Arte HD.

Aldo Moro: l’uomo e la sua politica
un documentario in onda su Sky Arte

Maila Daniela Tritto17 marzo 2017
La band irlandese The Cranberries

The Cranberries: il nuovo album
“Something Else” con nuove canzoni

Maila Daniela Tritto15 marzo 2017
Foto Ansa.

Polemiche su “La bella e la bestia”
fra girl power e inclusione sociale

Maila Daniela Tritto9 marzo 2017
vf

Sognatrice coi piedi per terra
Valeria Farinacci si racconta

Bianca Chiriatti8 marzo 2017
Chris Martin, il frontman dei Coldplay.

“Hypnotised” è l’ultima creatura:
ritorno al passato con i Coldplay

Maila Daniela Tritto2 marzo 2017
Ligabue in "Made in Italy"

Ligabue tra palco e realtà:
Da stasera al Palaflorio di Bari

Maila Daniela Tritto23 febbraio 2017