Attualità

Uscito il rapporto sulla felicità
Bene i paesi scandinavi. Italia 48°

Uscito il rapporto sulla felicità
Bene i paesi scandinavi. Italia 48°
Paolo Cocuroccia

E’ tutto scandinavo il podio della classifica sulla felicità. Secondo il rapportoWorld Happiness Report 2017”, nato da un’iniziativa delle Nazioni Unite, sul gradino più alto abbiamo la Norvegia, che fa scivolare la Danimarca al secondo posto. “Medaglia di bronzo” per l’Islanda e subito dopo la Svizzera. L’Italia è solo 48esima, tra Uzbekistan e Russia.

In fondo alla classifica, pubblicata da “Sustainable Development Solutions Network” (SDSN) abbiamo per lo più paesi africani: all’ultimo posto c’è la Repubblica centro-africana, seguita da Burundi e Tanzania. Quart’ultima la Siria, dilaniata da un conflitto che non sembra avere fine. Le classifiche si basano su sei fattori: PIL pro capite, speranza di vita, libertà, ‘generosità’, welfare e assenza di corruzione. Tra le prime dieci, oltre ai già citati paesi scandinavi, ci sono: Finlandia, Paesi Bassi, Canada, Nuova Zelanda, Australia e Svezia.

I paesi felici sono quelli che hanno un sano equilibrio tra prosperità e capitale sociale, il che significa bassa disuguaglianza e un alto grado di fiducia nella società e nel governo” spiega Jeffrey Sachs, direttore del SDSN e consigliere speciale del segretario generale ONU.

Attualità
Paolo Cocuroccia

Romano da sette generazioni, caustico, autoironico e con una vena di romantica follia, ha fatto il mediatore culturale fino al 2009, quando viene coinvolto da Bocconetti e Sansonetti nella redazione de Gli altri. Laureato alla Sapienza di Roma con una tesi in modelli di democrazia digitale, collabora con Huffington Post di Lucia Annunziata. Da sempre affascinato dall'estero, è stato diversi anni delegato ufficiale all’internazionale pirata, inviato negli States per conto di "Tutto mercato web" e "Tennis World Italia", addetto stampa del servizio civile austriaco e tuttora Camp leader e formatore nel servizio civile internazionale.

More in Attualità

Milano, 4/10/2014programma televisivo, Che fuori tempo che fanella foto, Gabriele Del Grande

Mobilitazione per Gabriele Del Grande
Il rimpatrio del reporter è ancora lontano

Paolo Cocuroccia20 aprile 2017
palermo

Duemila migranti sbarcati in Calabria
L’accoglienza richiede aiuti volontari

Tommaso Felicetti20 aprile 2017
theresa-may-an103106230epa05433683

Elezioni anticipate in Gran Bretagna:
Theresa May presenta la mozione

Davide Impicciatore19 aprile 2017
perche-allenarsi-al-freddo-aiuta-a-dimagrire

Torna l’inverno in Europa
12° in meno nel Bel Paese

Luca Losito19 aprile 2017
GabrieleDelGrande

Turchia, Gabriele Del Grande chiama a casa:
“Sto bene, ma inizio sciopero della fame”

Graziana Capurso19 aprile 2017
A street is blocked off where emergency officials say a shooting has killed one person and injured two others Tuesday, April 18, 2017, in downtown Fresno, Calif. Dan Lynch of Fresno County Emergency Medical Services says the two wounded by gunfire have been transported to hospitals. A Fresno city spokesman says county offices are on lockdown, and people have been urged to shelter in place. (AP Photo/Scott Smith)

Uccide tre bianchi per razzismo
In California escluso terrorismo

Annarita Amoruso19 aprile 2017
Supporters stands in front of a screen displaying a portrait of Turkish President Recep Tayyip Erdogan during a rally at Kizilay Square in Ankara on July 20, 2016, 

Erdogan on Wednesday declared a three-month state of emergency, vowing to hunt down the "terrorist" group behind last week's bloody coup attempt. / AFP PHOTO / ADEM ALTAN

Turchia: Erdogan vince con il 51,4%
Ed è subito polemica sul referendum

Graziana Capurso18 aprile 2017
marine-le-pen

Scontri dentro e fuori comizio Le Pen
La leader: “Militanti estrema sinistra”

Davide Impicciatore18 aprile 2017
Ospedale Di Venere Bari

Bimba morta per una lite:
Procura indaga su 8 persone

Maila Daniela Tritto18 aprile 2017