Attualità

Il Modello Riace sotto accusa. Lucano affronterà il processo

Il Modello Riace sotto accusa. Lucano affronterà il processo

Non cadono le accuse contro il sindaco del comune calabrese Riace, Mimmo Lucano, che ora dovrà affrontare il processo. Anche altre 25 persone sono state rinviate a giudizio dal Giudice per l’udienza preliminare di Locri, Amelia Monteleone. Sono accusati di aver sfruttato le iniziative di accoglienza e integrazione dei migranti, note nel mondo come “modello Riace”, per appropriarsi illegittimamente di fondi nazionali. La Procura sostiene che ci siano state irregolarità nell’assegnazione del servizio di raccolta rifiuti a un’azienda che utilizzava asinelli e che il sindaco, con la complicità della sua compagna, abbia organizzato finti matrimoni tra residenti e richiedenti asilo. Abuso d’ufficio, concussione, associazione a delinquere e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina sono dunque i reati contestati ai 26 indagati. “Sono senza parole – ha commentato Lucano – sono stato rinviato a giudizio anche per i capi di imputazione che la Cassazione ha demolito. Quello che vale a Roma non vale a Locri. La verità si farà luce da sola”. Già in fase di indagini preliminari la Cassazione ha dichiarato infondati molti dei capi d’accusa, tuttavia il giudice per le indagini preliminari dispose a ottobre gli arresti domiciliari. La misura cautelare fu poi modificata dal Tribunale del riesame nel divieto di dimora a Riace. La vicenda giudiziaria del sindaco Lucano ha avuto rilevanza mondiale e molti volti noti dello spettacolo e della politica si sono schierati a suo favore.

Attualità

More in Attualità

Di Maio su ex Ilva

Nuovi commissari all’ex Ilva Di Maio: “Inizia la fase due”

Anna Piscopo24 aprile 2019
ambulanza

Monopolitano di 26 anni muore per soffocamento

Cristina Mastrangelo23 aprile 2019
Gratta e vince 100mila euro

Vince 100mila euro a Mola con gratta e vinci nei rifiuti

Anna Piscopo23 aprile 2019
sadaf-khadem-ha-24-anni

Non ha indossato lo hijab sul ring: ora rischia arresto

Michela Lopez19 aprile 2019
sgombero-mezzanone-1-1

Ruspe di nuovo in azione a Borgo Mezzanone

Luigi Bussu18 aprile 2019
massimo-bordin-1024x666

È morto Massimo Bordin, ha guidato Radio Radicale

Michela Lopez18 aprile 2019
Delegazione Regione Puglia a Mosca

Sanità, cultura e turismo. Bari e Mosca più vicine

Saverio Carlucci18 aprile 2019
cagnano-varano

Il carabiniere ferito a Cagnano Varano: «Primo pensiero al collega Di Gennaro»

Michele Mitarotondo18 aprile 2019
Decarbonizzare il pianeta

Il piano segreto degli ingegneri per avverare il sogno di Greta

Anna Piscopo18 aprile 2019