Attualità

Incidente ferroviario Andria-Corato, ieri in aula i 18 imputati

Incidente ferroviario Andria-Corato, ieri in aula i 18 imputati
E’ partito ieri, a tre anni dal disastro, il processo per l’incidente avvenuto il 12 luglio 2016 sulla linea ferroviaria Andria Corato. Lo scorso 19 dicembre il gup del Tribunale di Trani aveva rinviato a giudizio tutti i 18 imputati coinvolti nell’inchiesta, compresa la società Ferrotramviaria Spa. Il processo doveva iniziare lo scorso 29 marzo ma a causa di problemi logistici – la riorganizzazione del Tribunale di Trani – la data della prima udienza è slittata.
Gli imputati dovranno rispondere, a vario titolo, di disastro ferroviario, omicidio colposo e lesioni gravi colpose, omissione dolosa di cautele, violazione delle norme sulla sicurezza sul lavoro i capi stazione di Andria e Corato insieme all’unico capotreno sopravvissuto all’incidente. La Ferrotramviaria, imputata come persona giuridica, invece risponderà per “illecito amministrativo dipendente dai reati commessi da vertici e dirigenti”, oltre ad essere considerata responsabile civile del disastro. Ad essersi costituiti come parte civile la Regione Puglia, i Comuni di Corato, Andria e Ruvo di Puglia, oltre ai parenti di vittime e sopravvissuti.
Secondo l’accusa, l’incidente non fu causato soltanto da un errore umano – il blocco telefonico che impedì la comunicazione tra le due stazioni – ma anche dalla mancata applicazione, da parte della società ferroviaria, di aggiornati sistemi di sicurezza come il SCMT il sistema di controllo automatico che permette alla macchina di sopperire in caso di errore umano o tecnologico.
Attualità

More in Attualità

bari-lama-san-giorgio-pantano

Liquami in area protetta. Arrestati quattro di Bari

Simona Latorrata19 luglio 2019
rottura-fogna-2

Torna il divieto di balneazione a Torre Quetta

Luigi Bussu18 luglio 2019
paolo_borsellino_e_leonardo_sciascia

Commissione Parlamentare Antimafia: Pubblicati i documenti dal 1963 al 2001

Claudio Carbone17 luglio 2019
ecco-5-motivi-per-usare-una-vpn-mentre-giochi-online

Giochi online Trappole per bambini

Marìcla Pastore17 luglio 2019
shutterstock_509582812

La legge sul Libro passa alla Camera: “Promuoviamo il progresso civile”

Simona Latorrata17 luglio 2019
vannucci

Lega- Russia spunta il terzo uomo Si tratta di Francesco Vannucci

Mariamichela Sarcinelli17 luglio 2019
braccianti

Braccianti di Foggia contro sfruttamento. Occupata la Basilica di San Nicola a Bari

Saverio Carlucci17 luglio 2019
ursula

URSULA VON DER LEYEN ALLA COMMISSIONE UE SARA’ LA PRIMA DONNA PRESIDENTE

Cristina Mastrangelo17 luglio 2019
cucchi_2049997

Caso Cucchi, via al quarto processo Altri 8 carabinieri rinviati a giudizio

Michela Lopez17 luglio 2019