Cronaca

Mille firme per salvare l’Abc: residenti lanciano petizione

Mille firme per salvare l’Abc: residenti lanciano petizione

Raccolte oltre mille firme per salvare lo storico cinema Abc di Bari. La petizione, lanciata online su Facebook pochi giorni fa, è stata promossa dagli abitanti del quartiere San Cataldo, sede della sala cinematografica. «Dispiace – racconta Terry Marinuzzi, presidente dell’associazione ‘Genitori Marconi’ e componente di ‘Res San Cataldo’ – aver saputo della chiusura dell’Abc su Facebook. Sarebbe stato bello discuterne insieme, all’interno della comunità. Il cinema ha portato nel quartiere gente da fuori: persone motivate ad intraprendere un percorso culturale». Il timore dei residenti è che la chiusura della storica sala barese possa determinare l’abbattimento della struttura e la realizzazione di palazzine, analogamente a quanto successo in altre zone della città, dopo la chiusura dei cinema Armenise, Ambasciatori e Odeon. «Il quartiere – prosegue Marinuzzi – negli ultimi anni è stato interessato dalla costruzione di nuove palazzine, che non hanno prodotto alcun tipo di servizio. La nostra paura è che venga chiuso un contenitore storico e di qualità. Per noi sarebbe una vera e propria tragedia».

Cronaca

More in Cronaca

Di Maio su ex Ilva

Nuovi commissari all’ex Ilva Di Maio: “Inizia la fase due”

Anna Piscopo24 aprile 2019
assoluzione-per-biallo-e-parisi

Inchiesta tangenti a Trani, c’è un altro pm indagato

Michele Mitarotondo24 aprile 2019
ambulanza

Monopolitano di 26 anni muore per soffocamento

Cristina Mastrangelo23 aprile 2019
sgombero-mezzanone-1-1

Ruspe di nuovo in azione a Borgo Mezzanone

Luigi Bussu18 aprile 2019
massimo-bordin-1024x666

È morto Massimo Bordin, ha guidato Radio Radicale

Michela Lopez18 aprile 2019
Delegazione Regione Puglia a Mosca

Sanità, cultura e turismo. Bari e Mosca più vicine

Saverio Carlucci18 aprile 2019
cagnano-varano

Il carabiniere ferito a Cagnano Varano: «Primo pensiero al collega Di Gennaro»

Michele Mitarotondo18 aprile 2019
112529070-5dcea244-7829-40ec-bc32-50103af4a137

Disastro ferroviario sui manifesti Castellano ritira la candidatura

Luigi Bussu17 aprile 2019
fonte: La Repubblica bologna https://www.google.com/search?biw=1536&bih=722&tbm=isch&sa=1&ei=DXm3XMSZB-K01fAPkqeZ6AI&q=bambino+ebreo+aggredito+a+bologna&oq=bambino+ebreo+aggredito+a+bologna&gs_l=img.3...20080.31476..31635...0.0..1.165.3296.43j2......2....1..gws-wiz-img.....0..0j35i39j0i67j0i5i30j0i8i30j0i24j0i30.5iUs3iW4aq8#imgrc=ZpwvDLaFCtb0wM:

Studente ebreo aggredito a Bologna. Frase shock in una scuola media

Saverio Carlucci17 aprile 2019