Cronaca

Gita scolastica con ricovero per undici liceali tarantini

Gita scolastica con ricovero per undici liceali tarantini
Claudio Carbone

Un gruppo di ragazzi del Liceo Archita di Taranto in gita scolastica è stato ricoverato per due giorni nell’ospedale di Ponte a Niccheri, vicino Firenze.
Gli studenti, tutti ragazzi di terza liceo tra i 15 ed i 16 anni, erano partiti in quarantacinque da Taranto sabato 13 aprile per la tradizionale gita di primavera. Nel pomeriggio di lunedì 15, subito dopo il pranzo in hotel, alcuni di loro hanno cominciato ad avvertire dolori addominali.
Dopo l’intervento della guardia medica, vista la gravità della situazione, è stato allertato il 118. I medici intervenuti hanno deciso per il ricovero in ospedale. Col passare del tempo gli studenti colpiti dai dolori da tre sono diventati undici. Il caso è stato immediatamente segnalato ai carabinieri del Nas che hanno eseguito controlli nei ristoranti e nell’albergo dove i ragazzi in gita hanno mangiato in questi giorni. La prima ipotesi è quella di una intossicazione alimentare.
I riscontri dei carabinieri hanno dato esito negativo e oggi l’Asl Toscana centro, in base agli accertamenti svolti dal personale del settore Sanità pubblica veterinaria e sicurezza alimentare, ha potuto smentire anche l’ipotesi di un’infezione da Salmonella.
Non un’intossicazione alimentare quindi, ma un contagio da Norovirus (uno tra gli agenti più diffusi di gastroenteriti acute) la causa dei malesseri, tra cui nausea e vomito, accusati dai ragazzi che oggi sono stati tutti dimessi.

Cronaca

More in Cronaca

Di Maio su ex Ilva

Nuovi commissari all’ex Ilva Di Maio: “Inizia la fase due”

Anna Piscopo24 aprile 2019
assoluzione-per-biallo-e-parisi

Inchiesta tangenti a Trani, c’è un altro pm indagato

Michele Mitarotondo24 aprile 2019
ambulanza

Monopolitano di 26 anni muore per soffocamento

Cristina Mastrangelo23 aprile 2019
sgombero-mezzanone-1-1

Ruspe di nuovo in azione a Borgo Mezzanone

Luigi Bussu18 aprile 2019
massimo-bordin-1024x666

È morto Massimo Bordin, ha guidato Radio Radicale

Michela Lopez18 aprile 2019
Delegazione Regione Puglia a Mosca

Sanità, cultura e turismo. Bari e Mosca più vicine

Saverio Carlucci18 aprile 2019
cagnano-varano

Il carabiniere ferito a Cagnano Varano: «Primo pensiero al collega Di Gennaro»

Michele Mitarotondo18 aprile 2019
112529070-5dcea244-7829-40ec-bc32-50103af4a137

Disastro ferroviario sui manifesti Castellano ritira la candidatura

Luigi Bussu17 aprile 2019
fonte: La Repubblica bologna https://www.google.com/search?biw=1536&bih=722&tbm=isch&sa=1&ei=DXm3XMSZB-K01fAPkqeZ6AI&q=bambino+ebreo+aggredito+a+bologna&oq=bambino+ebreo+aggredito+a+bologna&gs_l=img.3...20080.31476..31635...0.0..1.165.3296.43j2......2....1..gws-wiz-img.....0..0j35i39j0i67j0i5i30j0i8i30j0i24j0i30.5iUs3iW4aq8#imgrc=ZpwvDLaFCtb0wM:

Studente ebreo aggredito a Bologna. Frase shock in una scuola media

Saverio Carlucci17 aprile 2019