Senza categoria

Greta Thunberg al Parlamento europeo: “Votare per l’UE e via vecchie abitudini”

Greta Thunberg al Parlamento europeo: “Votare per l’UE e via vecchie abitudini”

“È essenziale votare alle elezioni europee!”: è uno dei messaggi che Greta Thunberg, attivista diventata celebre per i suoi scioperi a favore dell’ambiente, ha lanciato ieri nel suo discorso al Parlamento europeo.
La sedicenne svedese, arrivata in mattinata nella sede di Strasburgo, ha movimentato la giornata dell’Eurocamera, attirando l’attenzione di giornalisti, politici e curiosi.
Thunberg ha incontrato il Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani e poi ha tenuto un breve discorso davanti alla commissione dell’ambiente. Ha affrontato i temi di cui si è occupata spesso negli ultimi mesi, come il cambiamento climatico e l’acidificazione degli oceani. Si è congratulata con i giovani che sono scesi nelle piazze di tutto il mondo: “Dovete continuare perché state facendo un grande lavoro. Con le manifestazioni sul clima avete fatto la storia e dovreste esserne orgogliosi”.
Ha poi aggiunto: “Anche a livello individuale, è necessario cambiare le nostre abitudini e capire cosa sta succedendo. Personalmente mi sento felice di fare qualcosa che sento importante”.
“L’invito ricevuto dal Parlamento europeo – ha concluso – è una grande opportunità per parlare a nome dei giovani che condividono le mie preoccupazioni. Dovremo vedere se i politici ora agiranno. Spero stiano ascoltando”.
Tajani ha commentato: “Greta è una ragazza in gamba che ha smosso milioni di persone con la sua azione, deve essere aiutata a combattere le sue battaglie”.

Senza categoria

More in Senza categoria

incendio

Incendio in un’abitazione Paura nella notte a Noicattaro

Mariamichela Sarcinelli10 luglio 2019
elia-viviani-vence-quarta-etapa-da-volta-a-franca-julian-alaphilippe-segue-com-a-camisola-amarela-9

Tour de France: quarta tappa Elia Viviani vince in volata

Cristina Mastrangelo10 luglio 2019
vigneto-sangiacomo-vittorioveneto

Colline del Prosecco patrimonio Unesco ma c’è anche chi contesta la decisione

Claudio Carbone8 luglio 2019
e72bd38e-13b3-4793-a471-0f249b54c8d7_large

Scurati vince il premio Strega Il suo romanzo trionfa con 228 voti

Cristina Mastrangelo5 luglio 2019
assoluzione-per-biallo-e-parisi

Inchiesta tangenti a Trani, c’è un altro pm indagato

Michele Mitarotondo24 aprile 2019
bambino-ucciso-dalla-madre

Gabriel, 2 anni, ucciso dalla mamma voleva tornare a casa della nonna

Mariamichela Sarcinelli23 aprile 2019

Sri Lanka: rete internazionale dietro gli attentati di Pasqua

Claudio Carbone23 aprile 2019
motogp-2019-austin

Rossi c’è, ma è secondo. Il Gp di Austin va a Rins

Michele Mitarotondo15 aprile 2019
Il ministro Tria sulla patrimoniale

Tria sulla patrimoniale “Io sono molto contrario”

Anna Piscopo15 aprile 2019