Attualità

Studente ebreo aggredito a Bologna. Frase shock in una scuola media

Studente ebreo aggredito a Bologna. Frase shock in una scuola media

Da grandi faremo riaprire i forni di Auschwitz”: è quello che hanno urlato gli alunni di una scuola media di Bologna a un compagno di classe di religione ebraica. Quelle parole pronunciate forse con poca consapevolezza sono “una preoccupante cartina di tornasole del clima di latente antisemitismo che aleggia anche nelle scuole”, ha commentato uno dei genitori rappresentati di classe al quotidiano Il resto del carlino, dopo aver denunciato l’accaduto tramite il suo profilo facebook.
Lo studente ha raccontato alla madre di essere stato preso per il collo e aggredito negli spogliatoi al termine dell’ora di educazione fisica. La donna ha quindi allertato il consiglio di classe e la dirigente scolastica. Tutta la comunità scolastica si è detta scioccata e il preside ha convocato un consiglio di classe straordinario. I responsabili dell’aggressione si sarebbero già scusati con il ragazzo, solo dopo essere stati scoperti però. Il presidente dell’unione delle comunità ebraiche italiane ha commentato: “Ci preoccupa capire il retroscena di parole di questo genere… utilizzate, senza capirne il reale contenuto, magari dopo averle lette sul web o sui social network”.

Attualità

More in Attualità

Di Maio su ex Ilva

Nuovi commissari all’ex Ilva Di Maio: “Inizia la fase due”

Anna Piscopo24 aprile 2019
assoluzione-per-biallo-e-parisi

Inchiesta tangenti a Trani, c’è un altro pm indagato

Michele Mitarotondo24 aprile 2019
ambulanza

Monopolitano di 26 anni muore per soffocamento

Cristina Mastrangelo23 aprile 2019
Gratta e vince 100mila euro

Vince 100mila euro a Mola con gratta e vinci nei rifiuti

Anna Piscopo23 aprile 2019
sadaf-khadem-ha-24-anni

Non ha indossato lo hijab sul ring: ora rischia arresto

Michela Lopez19 aprile 2019
sgombero-mezzanone-1-1

Ruspe di nuovo in azione a Borgo Mezzanone

Luigi Bussu18 aprile 2019
massimo-bordin-1024x666

È morto Massimo Bordin, ha guidato Radio Radicale

Michela Lopez18 aprile 2019
Delegazione Regione Puglia a Mosca

Sanità, cultura e turismo. Bari e Mosca più vicine

Saverio Carlucci18 aprile 2019
cagnano-varano

Il carabiniere ferito a Cagnano Varano: «Primo pensiero al collega Di Gennaro»

Michele Mitarotondo18 aprile 2019