Attualità

Non ha indossato lo hijab sul ring: ora rischia arresto

Non ha indossato lo hijab sul ring: ora rischia arresto
Michela Lopez

La prima pugile donna iraniana, la 24enne Sadaf Khadem, che sabato scorso ha vinto in Francia il suo primo combattimento professionale, ha deciso di non tornare in Iran perché è stato emesso contro di lei un mandato d’arresto.
L’atleta ha dovuto rinunciare al suo rientro in patria, perché lei e il suo allenatore, l’ex campione del mondo franco-iraniano Mahyar Monshipour, sarebbero accusati di violazione delle norme dell’abbigliamento islamico.
La giovane boxer ha infatti disputato il match contro la francese Anne Chauvin, in shorts e canottiera e sarebbe dunque accusata di avere infranto la legge iraniana che obbliga le donne ha portare lo hijab (un velo che copre il capo), mentre il suo allenatore sarebbe accusato di complicità.
Il provvedimento è stato denunciato dalla portavoce della Khadem. Secondo le sue parole, l’atleta e l’allenatore si trovavano già sul taxi per raggiungere l’aeroporto quando hanno appreso del mandato d’arresto. Hanno quindi deciso di fare marcia indietro e tornare a Poitiers, dove risiede Monshipour. Le autorità iraniane non hanno ancora reagito all’annuncio.
In una delle sue ultime interviste Sadaf aveva consapevolmente dichiarato: “Il mio abbigliamento poteva sembrare banale agli occhi del mondo intero, ma era contrario alle regole del mio Paese. Non portavo l’hijab e sono stata allenata da un uomo. E qualcuno non vede tutto questo di buon occhio” .

Attualità
Michela Lopez

Classe 1993. Laureata in lingue all'Università degli studi di Bari "Aldo Moro”. La mediazione è l’essenza della comunicazione, sia a livello "interculturale" che a livello "intraculturale". La mia idea di giornalismo è ripresa perfettamente nel film The Post: “The press was to serve the governed, not the governors". Appassionata di spettacoli, cronaca e musica (Let' rock!)

More in Attualità

093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020
unnamed

Conversano, cade la maggioranza L’ira del Sindaco: “Gesto ignobile”

Marìcla Pastore21 maggio 2020
oms_svizzera_sede_fg_ipa

Al via indagine indipendente sulla gestione della pandemia da parte dell’Oms

Luigi Bussu20 maggio 2020