Senza categoria

Tour de France: quarta tappa Elia Viviani vince in volata

Tour de France: quarta tappa Elia Viviani vince in volata

La quarta tappa del Tour de France è di Elia Viviani. L’italiano ha battuto in volata Alexander Kristoff, Caleb Ewan, Peter Sagan e Dylan Groenewegen. La vittoria della tappa che in 213 Km collega Reims a Nancy cancella il brutto esordio nel Tour di Viviani nella prima tappa.
Il francese Julian Alaphilippe, comunque, mantiene la maglia gialla.
Con questa vittoria, Viviani ha interrotto un lungo digiuno per l’Italia che non raggiungeva una vittoria di tappa dal 2017 con Fabio Aru.
Nei 1000 metri conclusivi, il treno della Deceunick Quick-Step (team di Elia Viviani) ha preso l’iniziativa staccando il resto del gruppo: è qui che Viviani ha staccato il resto del gruppo a grande velocità a circa 200 metri dal traguardo.
Per l’edizione 2019 del Tour de France i favoriti, comunque, restano l’olandese Steven Kruijswijk e il colombiano Egan Bernal.

Senza categoria

More in Senza categoria

incendio

Incendio in un’abitazione Paura nella notte a Noicattaro

Mariamichela Sarcinelli10 luglio 2019
vigneto-sangiacomo-vittorioveneto

Colline del Prosecco patrimonio Unesco ma c’è anche chi contesta la decisione

Claudio Carbone8 luglio 2019
e72bd38e-13b3-4793-a471-0f249b54c8d7_large

Scurati vince il premio Strega Il suo romanzo trionfa con 228 voti

Cristina Mastrangelo5 luglio 2019
assoluzione-per-biallo-e-parisi

Inchiesta tangenti a Trani, c’è un altro pm indagato

Michele Mitarotondo24 aprile 2019
bambino-ucciso-dalla-madre

Gabriel, 2 anni, ucciso dalla mamma voleva tornare a casa della nonna

Mariamichela Sarcinelli23 aprile 2019

Sri Lanka: rete internazionale dietro gli attentati di Pasqua

Claudio Carbone23 aprile 2019
download

Greta Thunberg al Parlamento europeo: “Votare per l’UE e via vecchie abitudini”

Michela Lopez17 aprile 2019
motogp-2019-austin

Rossi c’è, ma è secondo. Il Gp di Austin va a Rins

Michele Mitarotondo15 aprile 2019
Il ministro Tria sulla patrimoniale

Tria sulla patrimoniale “Io sono molto contrario”

Anna Piscopo15 aprile 2019