Politica

Un mare di emendamenti sul decreto “Sicurezza bis”

Un mare di emendamenti sul decreto “Sicurezza bis”
Claudio Carbone

Lega e Movimento 5 stelle sembra abbiano raggiunto un accordo sugli emendamenti al decreto Sicurezza bis.
I pentastellati avrebbero evitato un emendamento leghista che aumentava il potere del Ministro dell’Interno, conferendogli il potere, oltre che di “limitare o vietare l’ingresso, il transito o la sosta di navi nel mare territoriale”, come prevede il decreto, anche di “vietare il trasbordo o lo sbarco sul territorio nazionale di cittadini stranieri irregolari”.
Il Movimento avrebbe rinunciato, a sua volta, a un emendamento che affidava invece al premier Giuseppe Conte l’ultima parola sulla chiusura delle acque territoriali.
Tra i 65 emendamenti totali presentati dal Governo (44 del M5S e 21 della Lega) spicca l’inasprimento delle sanzioni per le Ong (che da un massimo di 50mila euro passerebbero ad un massimo di un milione) e la confisca immediata, con sequestro cautelare della nave, per le imbarcazioni che violano lo stop all’ingresso nei mari e porti italiani.
Delle ben 547 proposte di modifica, tra le quali 160 a firma Forza Italia, 128 di Fratelli d’Italia e 119 del Pd, quasi la metà (262) sono state dichiarate inammissibili dai due presidenti di commissione perché non strettamente attinenti all’oggetto del decreto in esame.
In settimana, le commissioni Affari costituzionali e Giustizia della Camera inizieranno ad esaminare gli emendamenti al testo che dovrebbe approdare in aula il 15 luglio, mentre l’esame in Senato è previsto per l’ultima settimana del mese.

More in Politica

img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
sfiducia-bonafede-il-senato-respinge-la-mozione-del-centrodestra

Niente sfiducia a Bonafede. Crisi di Governo scongiurata

Luigi Bussu21 maggio 2020
sfiducia-bonafede-il-senato-respinge-la-mozione-del-centrodestra

Oggi sfiducia a Bonafede. Delrio: “Se passa è crisi”

Claudio Carbone20 maggio 2020
conte-macron-2

Recovery Fund, Le Maire: “Sarà partita dura” Conte-Macron: “Ue sia all’altezza della crisi”

Michele Mitarotondo20 maggio 2020
ansa-sciopero

Una pioggia di solidarietà per i giornalisti dell’Ansa

Michela Lopez19 maggio 2020
08-vincenzo-de-luca

Per la Fase 2 in Campania scontro De Luca-Governo

Marìcla Pastore18 maggio 2020
bonus-bici

“Bonus mobilità” nel decreto rilancio: più piste e incentivi per bici e monopattini

Michela Lopez15 maggio 2020
teresa-bellanova

Lacrime e politica: Bellanova, un valore di genere

Marìcla Pastore15 maggio 2020
decreto-rilancio

Decreto Rilancio: oggi il Cdm, sciolto il nodo sui braccianti

Claudio Carbone13 maggio 2020