Attualità

Morto il secondo bambino investito dal Suv a Vittoria

Morto il secondo bambino investito dal Suv a Vittoria
Michela Lopez

È morto anche Simone, il secondo bambino investito giovedì scorso nel centro storico di Vittoria, nel Ragusano, da un Suv ad alta velocità. Con lui c’era il cuginetto Alessio di 11 anni, morto nell’impatto, i cui funerali sono stati celebrati proprio oggi.

Simone è morto dopo tre giorni di agonia al reparto di Terapia intensiva del Policlinico di Messina. Era in coma farmacologico e gli erano state amputate le gambe.
Era stato trasferito in elisoccorso alle 3 del mattino del 12 luglio a Messina dopo che il personale sanitario dell’Ospedale di Vittoria era intervenuto per cinque ore nel tentativo di stabilizzare la situazione drammatica in cui versava. L’uomo che ha causato l’incidente è stato arrestato dalla polizia di Stato per omicidio stradale aggravato. L’investitore è Rosario Greco, 37 anni, risultato positivo all’assunzione di alcol e di cocaina. La Squadra mobile gli contesta anche la detenzione di oggetti atti a offendere: nel Suv c’erano uno sfollagente telescopico e una mazza da baseball. I passeggeri che erano con lui, e che come l’autista sono fuggiti a piedi dopo l’incidente, si sono presentati volontariamente in Questura spiegando di essere scappati per paura di essere aggrediti. Sono stati denunciati per omissione di soccorso. Il papà di Simone, ha commentato, facendo un appello a Salvini e Di Maio affinché venga fatta piena e vera giustizia. “Spero di non ritrovarmi fra qualche tempo a vedere che, chi ha ucciso mio figlio e mio nipote, venga condannato a due o tre anni. Né io, né mio fratello potremmo accettarlo”.

Attualità

More in Attualità

Violenza di genere

Stalking: due arresti nel Barese, a Corato e Monopoli

Anna Piscopo16 dicembre 2019
klimt

Ritrovato quadro a Piacenza. Forse il Klimt rubato nel 1997

Simona Latorrata11 dicembre 2019
banca-popolare-di-bari

Salvare la Banca Popolare di Bari? Ecco come secondo l’ad De Bustis

Anna Piscopo11 dicembre 2019

Ristoratore di Bari a processo Per truffa a Fondo per vittime usura

Cristina Mastrangelo10 dicembre 2019
111321898-b20d1c27-b07b-4b65-8a4b-14f0c7a35606

Paura nel centro Italia. La terra trema nel Mugello

Simona Latorrata10 dicembre 2019
Tribunale di Lecce

Rivelazione segreto d’ufficio condannato magistrato barese

Anna Piscopo10 dicembre 2019
1575879031_5dee017684418

Uccide la figlia disabile nel torinese

Simona Latorrata9 dicembre 2019
incidente Milano

Scontro tra filobus e camion rifiuti. Muore una 49enne a Milano

Anna Piscopo9 dicembre 2019
epa08046736 Protesters hold a sign reading 'Let's Revolt' during a demonstration against pension reforms in Paris, France, 05 December 2019. Unions representing railway and transport workers and many others in the public sector have called for a general strike and demonstration to protest against French government's reform of the pension system.  EPA/IAN LANGSDON

Riforma delle pensioni Scoppia protesta in Francia

Cristina Mastrangelo6 dicembre 2019