Attualità

Assenteismo in ospedale. Raffica di arresti e indagati tra Puglia e Campania

Assenteismo in ospedale. Raffica di arresti e indagati tra Puglia e Campania

Timbravano il cartellino per poi lasciare il posto di lavoro. C’è chi andava a farela spesa, chi al mare, in un caso un’infermiera si faceva timbrare il badge perfino   dal   parcheggiatore   abusivo,   ora   ai   domiciliari.   La   dipendente dell’ospedale “San Giacomo” di Monopoli (Ba) è invece finita in cella. E con lei altre 12 persone. Una trentina in tutto gli indagati, coinvolti anche due primari. Le accuse: truffa aggravata ai danni dello Stato, false attestazioni e falso ideologico e, per tre autisti di ambulanza, anche di peculato perché andavano in giro utilizzando auto aziendali. Il fascicolo è stato aperto dopo numerose denunce di disservizi di alcune cittadini di Monopoli. Le telecamere hanno documentato quanto avveniva: da ottobre 2018 allo scorso gennaio gli indagati avrebbero “rubato” 660 ore di lavoro percependo retribuzioni non dovute per circa 30-35mila euro. È la seconda raffica di arresti, in dieci giorni, di assenteisti degli ospedali, dopo il “Don Tonino Bello” di Molfetta. Intanto a Napoli, la procura del capoluogo campano   ha   notificato   62   avvisi   di   garanzia   nei   confronti   di   altrettanti dipendenti del Cardarelli. Anche in questo caso a immortalare i “furbetti delcartellino” sono state le immagini delle telecamere dalle quali è spuntato anche un ragazzino di 12 anni, figlio di una dipendente, che timbrava per la madre. I dipendenti,   finiti   sotto   la   scure   della   legge   Brunetta,   rischiano  ora  il licenziamento in tronco.

Attualità

More in Attualità

elicotterobaratti

Elicottero precipita in mare a Livorno: morta la pilota, c’è anche un disperso

Michela Lopez23 luglio 2019
waterfront-7-3

Oltre 200 attività a Bari, per chi resterà in città

Simona Latorrata23 luglio 2019
bari-lama-san-giorgio-pantano

Liquami in area protetta. Arrestati quattro di Bari

Simona Latorrata19 luglio 2019
67118939_2248170421967848_5832223867485028352_o

Bari, presentata ‘Muvt’: la soluzione al trasporto cittadino in un’app

Michele Mitarotondo18 luglio 2019
garavaglia_assolto

Assoluzione per il leghista Massimo Garavaglia

Claudio Carbone18 luglio 2019
blitz-carabinieri-630160-660x368

Mafia: nuovo maxiblitz a Palermo contro i clan Inzerillo e Gambino

Michela Lopez18 luglio 2019
rottura-fogna-2

Torna il divieto di balneazione a Torre Quetta

Luigi Bussu18 luglio 2019
ROME, ITALY - FEBRUARY 20:  Andrea Camilleri attends 'La Scomparsa Di Pato' photocall at Alfredo Restaurant on February 20, 2012 in Rome, Italy.  (Photo by Ernesto Ruscio/Getty Images)

Funerali del maestro Camilleri In migliaia a rendergli omaggio

Cristina Mastrangelo18 luglio 2019
paolo_borsellino_e_leonardo_sciascia

Commissione Parlamentare Antimafia: Pubblicati i documenti dal 1963 al 2001

Claudio Carbone17 luglio 2019