Attualità

Elicottero precipita in mare a Livorno: morta la pilota, c’è anche un disperso

Elicottero precipita in mare a Livorno: morta la pilota, c’è anche un disperso
Un elicottero ultraleggero è precipitato nelle acque antistanti l’isola di Gorgona, in
provincia di Livorno: i vigili del fuoco hanno individuato il corpo della pilota, una donna
russa. A bordo c’era anche il proprietario del velivolo, un russo di 37 anni che risulta
disperso.
L’elicottero era partito da Como e aveva fatto scalo nel piccolo aeroporto Cinquale di
Montignoso, in provincia di Massa Carrara. Da lì era ripartito intorno alle 16 ed era
diretto a Olbia, in Sardegna.
L’incidente è avvenuto a sei miglia dall’isola e a circa 22 dal porto di Livorno. I
soccorritori hanno trovato il cadavere della donna a bordo del velivolo semi-inabissato
e la Capitaneria di Porto ha collocato alcuni palloni gonfiabili per tenere a galla il
velivolo, un Robinson 66.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e soccorritori con quattro motovedette e un
gommone veloce. La zona è stata sorvolata, fino al tramonto, da un elicottero della
Guardia costiera partito dalla base di Sarzana (La Spezia). Alcune unità della Marina
mercantile che navigavano nella zona sono state allontanate dalla zona. Sull’incidente
l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo ha aperto un’inchiesta.
Attualità

More in Attualità

4c58e1_boldini_opera_homeim_799x400

De Nittis in mostra al “Karol Wojtyla” .Tre quadri per celebrare la Puglia

Simona Latorrata12 ottobre 2019
petruzzell

Ottantenne alla guida distrugge barriere Petruzzelli

Mariamichela Sarcinelli10 ottobre 2019
Credit photo: La Nazione

Novantenne multata su autobus a Carrara: aveva dimenticato di rinnovare abbonamento

Michele Mitarotondo10 ottobre 2019
halle-sinagoga1

Strage nella sinagoga di Halle Due le vittime del terrorista

Marìcla Pastore10 ottobre 2019
A Turkish n armored vehicles patrol as they conduct a joint ground patrol with American forces in the so-called "safe zone" on the Syrian side of the border with Turkey, near the town of Tal Abyad, northeastern Syria, Friday, Oct.4, 2019. The patrols are part of a deal reached between Turkey and the United States to ease tensions between the allies over the presence of U.S.-backed Syrian Kurdish fighters in the area. (AP Photo/Baderkhan Ahmad)

La Turchia attacca i curdi: nel raid colpiti anche civili

Michela Lopez10 ottobre 2019
primo-municipio

Gettoni Primo Municipio “solo” dopo trenta minuti

Anna Piscopo10 ottobre 2019
centro_convenienza-1024x575

Centro Convenienza di Bari Protesta per stipendi non pagati

Luigi Bussu10 ottobre 2019
nuovo-consiglio-regionale-2

Primarie centrosinistra il 12 gennaio Emiliano annuncia: “Io mi ricandido”

Marìcla Pastore9 ottobre 2019
lp_9684180-o7o50o8mpmjhu7tk1ea2b1iv59tat66498sa9hfc3k

Sospeso il pagamento del debito del Lecce

Luigi Bussu9 ottobre 2019