Attualità

Assegnato il premio Nobel per la medicina Sul podio gli studi su ossigeno e cellule

Assegnato il premio Nobel per la medicina Sul podio gli studi su ossigeno e cellule

Il premio Nobel per la medicina 2019 è stato assegnato agli statunitensi Willian Kaelin e Gregg Semenza e all’inglese Peter Ratcliffe per aver scoperto come le cellule percepiscono e si adattano alla disponibilità di ossigeno. Questo meccanismo è importante per mantenere le cellule in buona salute e averlo scoperto ha aperto la strada alla comprensione di molte malattie, prime fra anemia e tumori. L’annuncio è stato dato come ogni anno dal Karolinska Institutet di Stoccolma in Svezia, in diretta sul web. Il riconoscimento ammonta a 9 milioni di corone svedesi, che corrispondono a circa 830mila euro. è la prima volta che il rapporto fra cellule e ossigeno è oggetto di un Nobel. È accaduto per altri due anni: nel 1931, quando il tedesco Otto Warburg svelò il processo che permette al cibo di essere trasformato in energia e nel 1938, quando il belga Corneille Jean François Heymans comprese che la frequenza respiratoria dipende dalle concentrazioni di ossigeno nel sangue. Anche quest’anno però la consegna più attesa è il Nobel per la pace che sarà assegnato l’11 ottobre.

Attualità

More in Attualità

bollettino-22-maggio

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”

Claudio Carbone22 maggio 2020
093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020