Attualità

Assegnato il premio Nobel per la medicina Sul podio gli studi su ossigeno e cellule

Assegnato il premio Nobel per la medicina Sul podio gli studi su ossigeno e cellule

Il premio Nobel per la medicina 2019 è stato assegnato agli statunitensi Willian Kaelin e Gregg Semenza e all’inglese Peter Ratcliffe per aver scoperto come le cellule percepiscono e si adattano alla disponibilità di ossigeno. Questo meccanismo è importante per mantenere le cellule in buona salute e averlo scoperto ha aperto la strada alla comprensione di molte malattie, prime fra anemia e tumori. L’annuncio è stato dato come ogni anno dal Karolinska Institutet di Stoccolma in Svezia, in diretta sul web. Il riconoscimento ammonta a 9 milioni di corone svedesi, che corrispondono a circa 830mila euro. è la prima volta che il rapporto fra cellule e ossigeno è oggetto di un Nobel. È accaduto per altri due anni: nel 1931, quando il tedesco Otto Warburg svelò il processo che permette al cibo di essere trasformato in energia e nel 1938, quando il belga Corneille Jean François Heymans comprese che la frequenza respiratoria dipende dalle concentrazioni di ossigeno nel sangue. Anche quest’anno però la consegna più attesa è il Nobel per la pace che sarà assegnato l’11 ottobre.

Attualità

More in Attualità

Filippo Caracciolo

Presunti appalti truccati in Puglia. Indagato ex assessore all’Ambiente

Anna Piscopo20 novembre 2019
US President Donald J. Trump delivers remarks on honesty and transparency in healthcare prices during an event in the Roosevelt Room of the White House in Washington, DC, USA, 15 November 2019. ANSA/SHAWN THEW

Per Washington le colonie in Cisgiordania non sono più illegali

Anna Piscopo19 novembre 2019
Credit photo: BariViva

Maltempo: la Provincia di Taranto chiede lo stato di calamità naturale

Michele Mitarotondo18 novembre 2019
ilva

Rimettere lo scudo penale Boccia ha incalzato il governo

Mariamichela Sarcinelli18 novembre 2019
Credits: Radio Selene

Paganese Bari 0-1. I pugliesi sono quinti

Anna Piscopo18 novembre 2019
Sentenza caso Cucchi

Condannati due carabinieri a 12 anni per omicidio Cucchi

Anna Piscopo15 novembre 2019
spada_fi_nemo

Aggressione di Spada a troupe Rai Confermata condanna in Cassazione

Cristina Mastrangelo14 novembre 2019
I vigili del fuoco intervengono per liberare una strada bloccata a causa del maltempo a Prato allo Stelvio, 16 novembre 2019.
ANSA/VIGILI DEL FUOCO EDITORIAL USE ONLY NO SALES

Neve e disagi in Trentino 39 mila senza corrente

Mariamichela Sarcinelli14 novembre 2019
Credit photo: La Gazzetta del Mezzogiorno

Tromba d’aria nel Salento: colpite Gallipoli e Leuca. Danni anche a Matera: Mattarella telefona al sindaco

Michele Mitarotondo14 novembre 2019