sanità

Tagli prestazioni per disabili A Brindisi scatta la protesta

Tagli prestazioni per disabili A Brindisi scatta la protesta

Si terrà domani nella sede Asl di via Napoli a Brindisi una manifestazione contro i tagli alle prestazioni socio sanitarie per i cittadini con disabilità. Parteciperanno alla protesta gli utenti, le famiglie e gli enti che gestiscono il servizio aiutando i disabili nei percorsi assistenziali e riabilitativi. È dallo scorso aprile, che i gestori dei servizi socio sanitari chiedono di incontrare il direttore dell’Asl di Brindisi, Giuseppe Pasqualone, per avere chiarimenti sul mancato pagamento delle loro prestazioni. I promotori della protesta contestano anche alla Regione Puglia il silenzio sulla vicenda. Anche nelle altre Asl pugliesi si sono verificate problematiche analoghe nei mesi scorsi ma sembrerebbe che ora siano state risolte. Gianluca Bozzetti, consigliere del M5S ha fatto sapere, con un comunicato stampa che parteciperà alla protesta: “Gli enti gestori e le famiglie hanno bisogno di risposte certe da parte della Asl e della Regione, che invece continuano a latitare. Auspichiamo a breve un intervento dell’assessore Ruggeri e la convocazione di un tavolo con tutti gli attori coinvolti per garantire la migliore assistenza possibile alle persone con disabilità”.

sanità

More in sanità

154857647-0d2160cd-4ddb-4b9b-9111-ebffea9fc62c

Campagna per i vaccini in Puglia: testimonial il nonno d’Italia

Michela Lopez6 novembre 2019
fazzi

Fazzi ortopedico h24 Mancava da 9 anni

Mariamichela Sarcinelli3 ottobre 2019
proncoto-soccorso-policlinico

Il nuovo pronto soccorso di Bari Un’idea innovativa di accoglienza

Mariamichela Sarcinelli2 ottobre 2019
assenteismo

Licenziamenti negli ospedali È caccia agli assenteisti

Marìcla Pastore26 settembre 2019