Senza categoria

Immunità penale a ex Ilva Consulta rimanda atti al Gip

Immunità penale a ex Ilva Consulta rimanda atti al Gip

La Corte Costituzionale non ha adottato alcuna decisione sull’illeggittimità dell’immunità penale per i proprietari dello stabilimento ex Ilva, rimandando i fascicoli al giudice per le indagini preliminari di Taranto. L’immunità era stata concessa nel 2015 alla vecchia proprietà Riva, ai commissari e a quelli che sarebbe stati i futuri acquirenti (gruppo Mittal) per poter attuare il piano di tutela ambientale e sanitaria.
Proprio su questa legge il gip di Taranto Benedetto Ruberto aveva sollevato la questione di costituzionalità, rimettendola nelle mani della Consulta, in fase di trattazione di alcuni procedimenti relativi all’Ilva.
La Consulta, presieduta dal relatore vice presidente Marta Cartabia, ha deciso di non pronunciarsi sulla questione rinviando gli atti al giudice perché nel frattempo le leggi sono cambiate e dunque dovrà essere proprio lo stesso giudice, ora, a valutare se ci siano ancora i presupposti per sollevare dubbi di costituzionalità.
La norma del 2015, infatti, è stata cambiata due volte. Entrambe quest’anno e nel giro di pochi mesi. Una prima volta col decreto Crescita, già convertito in legge, che ha previsto l’abolizione dell’immunità dallo scorso 6 settembre. Poi, dopo la “minaccia” di ArcelorMittal di lasciare il siderurgico di Taranto se non avesse continuato a godere dello scudo penale, la norma è stata cambiata. Il nuovo decreto, non ancora convertito in legge, prevede un’immunità a scadenza progressiva che copra solo la proprietà e non più i commissari come il precedente. Il decreto è ora al vaglio del Senato, non ha ancora ricevuto il voto dell’Aula e in seguito dovrà andare alla Camera.

 

(Fonti: Gazzetta del Mezzogiorno, il Sole 24 Ore)

Senza categoria

More in Senza categoria

controlli-guardia-di-finanza-2

La “banda” elargiva favori Sono 6 gli indagati a Lecce

Michela Lopez25 settembre 2019
tribunale-di-prato

Processo Spada: tre ergastoli ai capiclan per mafia

Michele Mitarotondo25 settembre 2019
conte-macron-2

Vertice Italia-Francia E la pace è subito fatta

Cristina Mastrangelo19 settembre 2019
prato

Foggia, interdetta società di riscossione tributi: Si sospettano infiltrazioni mafiose dei clan locali

Michele Mitarotondo18 settembre 2019
zingaretti-di-maio-ape10

Regionali, accordo Di Maio-Zingaretti: Un patto civico per governare l’Umbria

Michele Mitarotondo16 settembre 2019
carga

Muore automobilista travolto da conducente drogato

Mariamichela Sarcinelli16 settembre 2019
bimbi-volo

Certificato di battesimo del volo. L’iniziativa di Aeroporti di Puglia

Anna Piscopo18 luglio 2019
incendio

Incendio in un’abitazione Paura nella notte a Noicattaro

Mariamichela Sarcinelli10 luglio 2019
elia-viviani-vence-quarta-etapa-da-volta-a-franca-julian-alaphilippe-segue-com-a-camisola-amarela-9

Tour de France: quarta tappa Elia Viviani vince in volata

Cristina Mastrangelo10 luglio 2019