Sport

Inter prima aspettando la Juve Vittoria pesante del Verona a Parma

Inter prima aspettando la Juve Vittoria pesante del Verona a Parma
Luigi Bussu

L’Inter conquista la vetta della classifica, almeno per una notte. I nerazzurri, infatti, hanno superato in classifica la Juventus portandosi a 25 punti, grazie alla vittoria per 2-1 sul campo del Brescia. La Juve, a 23 punti, avrà l’occasione di tornare in testa in caso di vittoria nella partita di stasera, contro il Genoa.

Non è stato facile per l’Inter avere la meglio del Brescia. La squadra di Conte si è portata in vantaggio grazie a un tiro di Lautaro Martinez, reso imparabile per il portiere Alfonso dalla deviazione di un difensore. L’Inter ha raddoppiato all’inizio del secondo tempo con un grandissimo gol, un tiro a giro di potenza da fuori area, di Lukaku. Da lì in poi i nerazzurri non sono stati più pericolosi, anzi il portiere interista Handanovic ha salvato più volte il risultato, prima di essere superato da uno sfortunato autogol di Skriniar. L’ex della partita Mario Balotelli (partito dalle giovanili dei milanesi) ha sbagliato diversi gol ed è stato subissato di fischi e cori offensivi dai sui ex tifosi.

Nell’altro anticipo, l’Hellas Verona ha superato il Parma in trasferta. Ai veronesi è bastato il primo gol in maglia giallo blu dell’esterno serbo Lazovic, un gran tiro all’incrocio dei pali da fuori area. Con questa vittoria i veneti si sono portati a 12 punti, allontanandosi, in attesa dei risultati delle partite di oggi, dalla zona retrocessione.

Sport
Luigi Bussu
@luigi_bussu

Riservato ma ironico, sardonico, mi piace fare le cose nel miglior modo possibile, non lascio mai indietro nessuno. Sardo di Ollolai, paese nel centro della Sardegna, isola che mi resta tatuata nel cuore ovunque vada. Classe 1991, laureato in Scienze della Comunicazione a Sassari, fin da piccolo coltivo il sogno di fare il giornalista, essendo da sempre quello polemico e controcorrente. Giornalismo per me è mettere tutto in discussione. Le mie grandi passioni sono la politica, nazionale e estera, e lo sport. Sono tifoso dell’Inter, dell’Arsenal e del Cagliari. Partner di Fortunato, un cavallo anglo-arabo sardo che posseggo da dieci anni. Sono appassionato di musica. In particolare, apprezzo chi unisce strumenti tradizionali con sonorità punk o metal.

More in Sport

sara_gama

Ripartenza calcio femminile Sara Gama: “Serve chiarezza”

Michele Mitarotondo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
allenamenti1-1024x394

Serie A, ok sul nuovo protocollo Al via gli allenamenti di gruppo

Marìcla Pastore20 maggio 2020
Credit photo: Linkabile

Il Cts frena sul calcio dubbi sulla ripartenza

Michele Mitarotondo11 maggio 2020
Credit photo: goal.com

Lecce in campo in vista della ripartenza via libera agli allenamenti individuali

Michele Mitarotondo6 maggio 2020
ministro-spadafora-2019-460x340

Il virus ricatta il campionato di Serie A. Spadafora: la ripartenza va conquistata

Saverio Carlucci29 aprile 2020
allenamenti1-1024x394

Covid-19 nella fase due riparte lo sport Conte: “Prima gli allenamenti individuali”

Marìcla Pastore27 aprile 2020
WCENTER 0JHCAGODHD                ROMA STADIO OLIMPICO VUOTO CALCIO IN CRISI  FOTO DI © REMO CASILLI/AG.SINTESI

Covid-19: per ministro Speranza “Il calcio è l’ultimo dei problemi”

Marìcla Pastore20 aprile 2020
105415985-eb88a7e2-7fe4-495a-b5c6-8c35ce921950

Olimpiadi di Tokyo 2020: ufficiale il rinvio al 2021

Luigi Bussu24 marzo 2020