Attualità

Cori razzisti verso Balotelli. Capo ultrà Verona: “Mai del tutto italiano”

Cori razzisti verso Balotelli. Capo ultrà Verona: “Mai del tutto italiano”
Anna Piscopo

“Balotelli è italiano perché ha la cittadinanza italiana, ma non potrà mai essere del tutto italiano”: sono le parole di Luca Castellini, capo della tifoseria dell’Hellas Verona ed esponente locale di punta di Forza Nuova, intervistato ieri dall’emittente Radio Cafè sulla vicenda dei cori razzisti nei confronti dell’attaccante del Brescia, Mario Balotelli. Non si tratta di razzismo, secondo Castellini visto che “ce l’abbiamo anche noi – ha affermato- un negro in squadra, che ha segnato, e tutta Verona gli ha battuto le mani”. Durante la partita Verona-Brescia di domenica al “Bentegodi”, Balotelli ha reagito ai “buu” scagliando il pallone in tribuna, verso un gruppo di supporter del Verona. “Ci sono problemi a dire la parola negro? Mi viene a prendere la Commissione Segre perché chiamo uno negro? Mi vengono a suonare il campanello?”, ha affermato Luca Castellini.
La risposta del calciatore, classe 1990, nato a Palermo da genitori ghanesi, è arrivata attraverso il suo profilo Instagram: “Qua amici miei non c’entra più il calcio. Vi state riferendo a situazioni sociali e storiche più grandi di voi, piccoli esseri. State impazzendo – ha aggiunto – Svegliatevi ignoranti, siete la rovina. Però quando Mario faceva e vi garantisco farà ancora gol per l’Italia, vi sta bene, vero?”.

A stretto giro è arrivato anche il commento del presidente del sindacato calciatori, Damiano Tommasi:” Se qualcuno fa il verso della scimmia a un giocatore perché è di colore, quello è razzismo: sento troppi ‘si ma’. E anche se sono solo due, sono troppi”. (Fonte: Ansa)

Attualità
Anna Piscopo
@annaeditoria

Appassionata di giornalismo radiofonico, con qualche esperienza come addetto stampa. Una laurea in lettere, a Bari, e una in editoria e giornalismo, a Roma. Non saprei vivere senza la poesia, il mare e il caffè. Amo unire con le parole mondi che sembrano distanti.

More in Attualità

bollettino-22-maggio

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”

Claudio Carbone22 maggio 2020
093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020