Cronaca

Sequestrata azienda a Orta Nova. Per la Procura è vicina alla mafia

Sequestrata azienda a Orta Nova. Per la Procura è vicina alla mafia
Saverio Carlucci

L’azienda agricola foggiana “Francesco Mottola” è stata sequestrata dal Tribunale di Bari e affidata a un amministratore giudiziario poiché ritenuta vicina alla criminalità organizzata. Il titolare dell’azienda di Orta Nova è sospettato, infatti, di riciclare denaro proveniente da attività mafiose. Di recente Mottola ha acquistato alcuni ettari di terreno agricolo dall’Ismea (Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare) a prezzi agevolati. Dopo l’acquisto la prefettura di Foggia, che già dal 2018 indagava sull’azienda, ha rilevato sproporzioni tra il reddito dichiarato e l’effettivo volume d’affari dell’azienda. A insospettire la Procura ci sono anche le parentele del titolare. Francesco Mottola è infatti nipote di Arcangelo Brandonisio, esponente della criminalità foggiana condannato in via definitiva per associazione mafiosa. Inoltre è anche cognato di Tommaso Morra e Bruno Buttiglione, vicini alla malavita cerignolana ed entrambi con precedenti per rapina e sequestro di persona.

Cronaca

More in Cronaca

assange

Svezia archivia inchiesta su Assange. Cadono accuse per violenza sessuale

Saverio Carlucci20 novembre 2019
Filippo Caracciolo

Presunti appalti truccati in Puglia. Indagato ex assessore all’Ambiente

Anna Piscopo20 novembre 2019
alberi

Un albero in regalo per salvare il verde. L’iniziativa del Comune di Castellaneta

Saverio Carlucci19 novembre 2019
Credit photo: BariViva

Maltempo: la Provincia di Taranto chiede lo stato di calamità naturale

Michele Mitarotondo18 novembre 2019
ilva

Rimettere lo scudo penale Boccia ha incalzato il governo

Mariamichela Sarcinelli18 novembre 2019
aggr-foggia

Aggredito consigliere comunale a Foggia. Aveva rimproverato un passante

Saverio Carlucci18 novembre 2019
idranti

Idranti contro i manifestanti. Salvini contestato a Bologna

Saverio Carlucci15 novembre 2019
Sentenza caso Cucchi

Condannati due carabinieri a 12 anni per omicidio Cucchi

Anna Piscopo15 novembre 2019
spada_fi_nemo

Aggressione di Spada a troupe Rai Confermata condanna in Cassazione

Cristina Mastrangelo14 novembre 2019