Attualità

Strage di famiglia di mormoni Nove vittime di cui sei bambini

Strage di famiglia di mormoni Nove vittime di cui sei bambini
Cristina Mastrangelo

Sono almeno nove, tre donne e sei bambini, le vittime del massacro di una famiglia di mormoni avvenuto ieri in Messico. Altri sei bambini poi sarebbero rimasti feriti, ma il bilancio non è ancora definitivo.

Non sono ancora chiare le dinamiche dell’agguato. I responsabili potrebbero essere sicari del cartello della droga di Sinaloa, che opera al confine con gli Stati Uniti. Potrebbe anche essersi trattato di uno scambio di persone, tuttavia non si esclude l’ipotesi di una vendetta contro la famiglia LeBaron di cui le vittime facevano parte. I LeBaron, mormoni fondamentalisti che praticano la poligamia, hanno da sempre combattuto i cartelli della droga messicani.

Le vittime avevano un’età compresa tra i pochi mesi e i 43 anni. Due gemellini di otto mesi sono stati trovati carbonizzati e agganciati ai loro seggiolini nell’auto andata in fiamme, con all’interno la madre e gli altri due fratelli di dieci e dodici anni. Trovati morti in un’altra auto a circa 18 km di distanza altri due bambini e due donne. È sopravvissuta invece una bambina di pochi mesi che è stata trovata sul pavimento del sedile posteriore dell’auto con a bordo le due donne morte.

Nella notte, secondo i media locali, sarebbero state arrestate tre persone accusate della strage. A diffondere la notizia sarebbe stata Julian LeBaron informata dal ministro della Sicurezza. Testimoni del massacro hanno invece parlato di circa 50 pistoleros che hanno esploso più di 200 colpi di arma da fuoco.

Attualità

More in Attualità

093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020
unnamed

Conversano, cade la maggioranza L’ira del Sindaco: “Gesto ignobile”

Marìcla Pastore21 maggio 2020
oms_svizzera_sede_fg_ipa

Al via indagine indipendente sulla gestione della pandemia da parte dell’Oms

Luigi Bussu20 maggio 2020