Attualità

Elezioni regionali per M5S in Emilia Romagna e Calabria? Parola a Rousseau

Elezioni regionali per M5S in Emilia Romagna e Calabria? Parola a Rousseau
Anna Piscopo

Meglio esserci, anche se in piccola percentuale e cercare di dare “spallate” a destra e a sinistra, o scomparire di fatto da alcune Regioni? Se il Movimento 5 Stelle parteciperà o no alle elezioni regionali in Emilia Romagna e in Calabria (che si terranno a gennaio 2020) lo decideranno gli iscritti che oggi, dalle 12 alle 20, voteranno sulla piattaforma Rousseau.
“Ci siamo confrontati – dicono fonti vicine ai Cinque Stelle – abbiamo consultato le persone che portano dalla prima ora sulle spalle questo Movimento e tutti concordano che serva un momento di riflessione, di standby. Ma decidiamo insieme. È quindi il momento di chiederci se questa grande mobilitazione di crescita e rigenerazione sia compatibile con le attività elettorali. Per questo abbiamo deciso di sottoporre agli iscritti la decisione riguardante la partecipazione alle imminenti elezioni regionali in Emilia Romagna e in Calabria”.
Ma le polemiche di alcuni parlamentari non si sono fatte attendere. “È una porcheria” ha detto il calabrese Riccardo Tucci. Sulla stessa linea Francesco Forciniti: “Il post che annuncia la votazione online è di una scorrettezza allucinante, perché indirizza l’esito del voto in maniera palese”.
Fino a qualche tempo, le idee sembravano più chiare: sia Paolo Parentela, coordinatore calabrese del Movimento, sia i parlamentari emiliani erano certi di volersi presentare al voto con le “classiche” liste. Poi è sorto qualche dubbio tra i vertici, Di Maio, Grillo e Casaleggio in testa. Allora, meglio affidarsi al voto online, tenendo presente lo scenario: domenica scorsa si è votato a Lamezia Terme e il candidato M5S ha portato a casa un 4%. In Emilia-Romagna, invece, i sondaggi accreditano il Movimento al 5%. Per Max Bugani, grillino della prima ora, sarebbe meglio desistere. (Fonte: Ansa)

Attualità
Anna Piscopo
@annaeditoria

Appassionata di giornalismo radiofonico, con qualche esperienza come addetto stampa. Una laurea in lettere, a Bari, e una in editoria e giornalismo, a Roma. Non saprei vivere senza la poesia, il mare e il caffè. Amo unire con le parole mondi che sembrano distanti.

More in Attualità

093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020
unnamed

Conversano, cade la maggioranza L’ira del Sindaco: “Gesto ignobile”

Marìcla Pastore21 maggio 2020
oms_svizzera_sede_fg_ipa

Al via indagine indipendente sulla gestione della pandemia da parte dell’Oms

Luigi Bussu20 maggio 2020