Cronaca

L’ex casa di Lazzarotto “riconsegnata” alla città

L’ex casa di Lazzarotto “riconsegnata” alla città
Michela Lopez

 

Questa mattina in Prefettura a Bari, è stato sottoscritto dalla Prefetta di Bari Marilisa Magno, dal sindaco di Bari Antonio Decaro e dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il Patto per la sicurezza urbana e per la promozione e attuazione di un sistema di sicurezza partecipata della città di Bari. Tutto è avvenuto alla presenza della ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese.

Le quattro direttrici fondamentali dell’accordo sono: lo scambio informativo tra la Polizia locale e le forze di Polizia presenti sul territorio, l’interconnessione delle sale operative della Polizia locale con quelle delle forze di Polizia, la regolamentazione dell’utilizzo in comune dei sistemi di sicurezza tecnologica finalizzati al controllo delle aree e l’aggiornamento professionale integrato per gli operatori di Polizia locale e delle forze di Polizia.

Il sindaco Decaro ha illustrato uno degli ultimi risultati raggiunti: “Oggi consegneremo alla città un bene confiscato ad Antonello Lazzarotto, che negli anni ‘90 si era reso autonomo dai clan locali e aveva avviato rapporti con le cosche calabresi riuscendo ad accumulare un enorme patrimonio che al culmine della sua attività criminale arrivava a mezzo miliardo di lire al giorno. Il metodo utilizzato a Bari è una buona pratica data dalla sinergia istituzionale messa in campo a tutela della sicurezza dei cittadini. In questi anni abbiamo ospitato grandi eventi internazionali, come il G7 delle Finanze e l’incontro del Papa con i patriarchi, a dimostrazione della nostra capacità di fare sistema”.

Fonte: Barilive

Cronaca
Michela Lopez

Classe 1993. Laureata in mediazione interculturale al dipartimento di lingue dell'Università degli studi di Bari "Aldo Moro”. Laurea triennale in inglese e tedesco, conoscenze basilari anche di francese e russo. La mediazione è l’essenza della comunicazione, sia a livello "interculturale" che a livello "intraculturale". Scavare e sperimentare sono le parole chiave del giornalismo, in particolare in questo momento storico. La mia idea di giornalismo è ripresa perfettamente nel film The Post: “The press was to serve the governed, not the governors". Appassionata di musica, spettacoli, cronaca e viaggi.

More in Cronaca

conte

“Una potenza di fuoco” per l’economia. Cosa prevede il decreto imprese

Saverio Carlucci7 aprile 2020
la-fontanella

Covid-19: nove morti in Rsa. Indaga la Procura di Lecce

Anna Piscopo7 aprile 2020
wireap_cc2ade55e9924ac4ba48e23096693914_16x9_992

Gli USA sull’orlo del tracollo “Sarà una nuova Pearl Harbor”

Cristina Mastrangelo6 aprile 2020
TURISTI IN PIAZZA SAN PIETRO  CON MASCHERINA SANITARIA ANTI CONTAGIO ANTICONTAGIO ANTIVIRUS

COVID 19 COVID19

EMERGENZA CORONA VIRUS CORONAVIRUS PAURA ALLARMISMO EMERGENZA ALLARME

Mascherine obbligatorie in Toscana saranno distribuite gratuitamente

Mariamichela Sarcinelli6 aprile 2020
Unità medici per strada

Covid-19, medici volontari in camper anche a Bari

Anna Piscopo6 aprile 2020
8498503_0_0_1950_1054_1000x541_80_0_0_fa6c91aeff30d749015a85522ed152e9

In Puglia 163 nuovi contagi. Sono 91 le vittime da Covid-19

Simona Latorrata3 aprile 2020
092107756-5b61e2f2-be47-44b6-8ffa-a4dfe56d32f2

Covid-19: in Puglia 131 nuovi casi e 15 nuovi decessi in un giorno

Michela Lopez3 aprile 2020
Lido Il Mare dentro - Bari

L’estate ai tempi del Covid-19: così si organizza un lido barese

Anna Piscopo3 aprile 2020
5105836_0847_medici_corona

Quasi 2mila contagi in Puglia denunciato un positivo “evaso”

Cristina Mastrangelo2 aprile 2020