Sport

L’Inter vince 3-1 a Praga con super Lukaku Per il Napoli punto prezioso a Liverpool

L’Inter vince 3-1 a Praga con super Lukaku Per il Napoli punto prezioso a Liverpool
Luigi Bussu

L’Inter è ancora in corsa per il passaggio del turno in Champions League, nel segno di Lukaku e Lautaro Martinez. I nerazzurri hanno vinto 3-1 in casa dello Slavia Praga con una grande prestazione dei due attaccanti, autori dei tre gol e di due assist. La vittoria era l’unico risultato utile ai milanesi per giocarsi poi tutto nella prossima partita in casa a San Siro, nell’ultima giornata del girone, contro il Barcellona già qualificato da primo del girone. I catalani, da parte loro, hanno aiutato l’Inter, superando con lo stesso risultato il Borussia Dortmund. I tedeschi hanno gli stessi punti in classifica dei milanesi, sette, ma sono in svantaggio per la differenza reti negli scontri diretti. L’Inter dovrà battere il Barcellona per essere sicura di approdare agli ottavi, senza dipendere dal risultato di Borussia Dortmund – Slavia Praga.

La partita è stata difficile per l’Inter. Lo Slavia ha riproposto l’aggressività e il ritmo alto che a San Siro, nell’1-1 dell’andata, si erano dimostrati efficaci. Tuttavia, i cechi hanno lasciato spesso campo libero per le ripartenze dell’Inter. E se sulle fasce i poco ispirati Candreva e Biraghi non ne hanno approfittato, lo stesso non si può dire di Lukaku. Il gigante belga è stato autore della sua miglior prestazione in nerazzurro, con due assist a Lautaro, uno dopo aver superato la difesa avversaria di potenza e uno con un esterno destro dalla fascia. Suo anche il gol che ha sbloccato la partita, all’80esimo minuto. Lo Slavia era riuscito a trovare il pareggio con un calcio di rigore, assegnato dal Var per un fallo netto di De Vrij, dopo che l’Inter, sul proseguo dell’azione aveva segnato il 2-0 con Lukaku, dunque annullato.

https://twitter.com/ChampionsLeague/status/1201875594939707393

Il Napoli è riuscito a strappare un punto nell’ostico campo, Anfield Road, dei campioni in carica del Liverpool, grazie al gol del belga Dries Mertens. Per gli azzurri è stata una partita di grande sofferenza: un vero assedio alla porta del giovane portiere Meret. Tuttavia, i ragazzi di mister Ancellotti, dopo tutte le polemiche con il presidente De Laurentis (che ha annunciato di voler multare i suoi calciatori per essersi rifiutati di andare in ritiro) sono riusciti a ritrovare, almeno in campo, l’unità utile a difendere il risultato. Adesso basterà un pareggio a Napoli, nella prossima partita contro il modesto Genk, per passare il turno.

 

Sport
Luigi Bussu
@luigi_bussu

Riservato ma ironico, sardonico, mi piace fare le cose nel miglior modo possibile, non lascio mai indietro nessuno. Sardo di Ollolai, paese nel centro della Sardegna, isola che mi resta tatuata nel cuore ovunque vada. Classe 1991, laureato in Scienze della Comunicazione a Sassari, fin da piccolo coltivo il sogno di fare il giornalista, essendo da sempre quello polemico e controcorrente. Giornalismo per me è mettere tutto in discussione. Le mie grandi passioni sono la politica, nazionale e estera, e lo sport. Sono tifoso dell’Inter, dell’Arsenal e del Cagliari. Partner di Fortunato, un cavallo anglo-arabo sardo che posseggo da dieci anni. Sono appassionato di musica. In particolare, apprezzo chi unisce strumenti tradizionali con sonorità punk o metal.

More in Sport

sara_gama

Ripartenza calcio femminile Sara Gama: “Serve chiarezza”

Michele Mitarotondo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
allenamenti1-1024x394

Serie A, ok sul nuovo protocollo Al via gli allenamenti di gruppo

Marìcla Pastore20 maggio 2020
Credit photo: Linkabile

Il Cts frena sul calcio dubbi sulla ripartenza

Michele Mitarotondo11 maggio 2020
Credit photo: goal.com

Lecce in campo in vista della ripartenza via libera agli allenamenti individuali

Michele Mitarotondo6 maggio 2020
ministro-spadafora-2019-460x340

Il virus ricatta il campionato di Serie A. Spadafora: la ripartenza va conquistata

Saverio Carlucci29 aprile 2020
allenamenti1-1024x394

Covid-19 nella fase due riparte lo sport Conte: “Prima gli allenamenti individuali”

Marìcla Pastore27 aprile 2020
WCENTER 0JHCAGODHD                ROMA STADIO OLIMPICO VUOTO CALCIO IN CRISI  FOTO DI © REMO CASILLI/AG.SINTESI

Covid-19: per ministro Speranza “Il calcio è l’ultimo dei problemi”

Marìcla Pastore20 aprile 2020
105415985-eb88a7e2-7fe4-495a-b5c6-8c35ce921950

Olimpiadi di Tokyo 2020: ufficiale il rinvio al 2021

Luigi Bussu24 marzo 2020