Cronaca

A Mesagne cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre

A Mesagne cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre

Il sindaco di Mesagne, Antonio Matarrelli, ha annunciato su Facebook la volontà di concedere la cittadinanza onoraria a Liliana Segre, la senatrice a vita sopravvissuta ad Auschwitz. Il municipio ha già avviato le procedure per l’attribuzione: “Alla luce della facoltà che mi viene attribuita dal Regolamento comunale, ho sentito i miei assessori e i consiglieri comunali di maggioranza, e ho già acquisito il parere del presidente del Consiglio comunale, al quale ho chiesto di informare i consiglieri di minoranza”, ha fatto sapere il primo cittadino.

La decisione del sindaco Matarrelli arriva dopo che in altre città Italiane ci sono state polemiche riguardo la concessione sulla cittadinanza onoraria alle Segre. Il Comune di Biella, ad esempio, ha deciso che conferirà la cittadinanza alle senatrice a vita, dopo le polemiche e il rifiuto di Ezio Greggio all’analoga onorificenza.  In Puglia, il 29 novembre scorso anche il sindaco di Bitetto, Fiorenza Pascazio, ha deciso di conferire la cittadinanza alla sopravvissuta all’Olocausto.

Liliana Segre è nata a Milano, in una famiglia ebraica, nel 1930. Il 30 gennaio 1944 è stata deportata al campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau. Liberata dalle forze americane nel 1945, è una dei 25 bambini italianai sopravvissuti, sui quasi 800 deportati ad Auschwitz. Nel 1990 ha deciso di raccontare la sua storia, diventando un simbolo contro l’antisemitismo e il razzismo. Il 19 gennaio 2018 è stata nominata senatrice a vita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. (Fonte: Brindisilibera)

Cronaca

More in Cronaca

hotel_rigopiano_valanga_vigili_fuoco_lapresse_2018

Tragedia di Rigopiano Disposte 22 archiviazioni

Cristina Mastrangelo4 dicembre 2019
(FILE) A file picture dated 04 December 2009 shows then Italian Senator Marcello Dell'Utri (C) attending his appeals trial at the Palace of Justice in Turin, Italy. Dell'Utri, a long-time associate of former Italian premier Berlusconi, has left the country days before a court is due to deliver a final verdict on his presumed links to the Sicilian mafia, reports said 11 April 2014. ANSA/TONINO DI MARCO

Dell’Utri ha scontato la sua pena: l’ex senatore di FI torna in libertà

Michele Mitarotondo3 dicembre 2019
Il direttore dell'Ansa Luigi Contu con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte (D) durante la presentazione del libro "photoAnsa 2019" al MaXXI di Roma, 02 dicembre 2019. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Conte per Taranto Decreto ristoro entro fine anno

Marìcla Pastore3 dicembre 2019
TWITTER EMANUELE CASTRUCCI

Tweet pro Hitler: chiesto licenziamento di un professore universitario a Siena

Michela Lopez3 dicembre 2019
assorbenti

Iva sugli assorbenti al 5%. Ma solo sui compostabili

Saverio Carlucci2 dicembre 2019
Credit photo: Il Mattino

Pesca di frodo con impiego di esplosivi a Taranto: cinque persone sono agli arresti

Michele Mitarotondo29 novembre 2019
maxresdefault

Eurovision è “gay friendly” E l’Ungheria non partecipa

Cristina Mastrangelo29 novembre 2019
pugilato

Pugilato: la Puglia ha il suo rappresentate. Il 15 dicembre i campionati assoluti a Roma

Saverio Carlucci28 novembre 2019
scarcerati-3-innocenti

Scarcerati dopo 36 anni. Erano accusati di omicidio

Simona Latorrata28 novembre 2019