Sport

Il Napoli vince ma perde Ancelotti Inter castigata dal pupillo in casa Barça

Il Napoli vince ma perde Ancelotti Inter castigata dal pupillo in casa Barça
Cristina Mastrangelo

Il Napoli ha raggiunto la qualificazione, ma per Carlo Ancelotti è stata l’ultima sera sulla panchina azzurra. Nonostante il 4-0 contro il Genk, il tecnico e Aurelio De Laurentiis si sono detti addio dopo soli 18 mesi.

L’entusiasmo dell’estate 2018, quello di quando Ancelotti arrivò a Napoli, si è spento subito dopo la delusione dello scorso anno, quando lo scudetto sembrava cosa facile. In questa stagione le cose vanno ancora peggio: il vuoto in classifica tra il Napoli e la Juve e l’Inter si fa sempre più incolmabile e, a rendere la situazione ancora più tesa, è intervenuta la rottura tra i giocatori e il presidente, dopo la decisione di mandare in ritiro la squadra in seguito al pareggio di Salisburgo.

Ora a Napoli è atteso Rino Gattuso, pupillo proprio di Carlo Ancelotti che era arrivato a Napoli con la promessa di portare nella città del Vesuvio non solo il campionato ma anche la coppa dalle grandi orecchie.

Delusione anche per l’Inter, che nel big match contro il Barcellona ha prima agguantato il pareggio dopo essere andata sotto di un gol, ma poi si è fatta travolgere dai blaugrana. A giustiziare i nerazzurri un gol all’86’ di Ansu Fati che, a 17 anni, è diventato il più giovane marcatore della storia della Champions League.

(Fonti: TuttoNapoli.net, CorriereDelloSport, GazzettaDelloSport)

More in Sport

sara_gama

Ripartenza calcio femminile Sara Gama: “Serve chiarezza”

Michele Mitarotondo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
allenamenti1-1024x394

Serie A, ok sul nuovo protocollo Al via gli allenamenti di gruppo

Marìcla Pastore20 maggio 2020
Credit photo: Linkabile

Il Cts frena sul calcio dubbi sulla ripartenza

Michele Mitarotondo11 maggio 2020
Credit photo: goal.com

Lecce in campo in vista della ripartenza via libera agli allenamenti individuali

Michele Mitarotondo6 maggio 2020
ministro-spadafora-2019-460x340

Il virus ricatta il campionato di Serie A. Spadafora: la ripartenza va conquistata

Saverio Carlucci29 aprile 2020
allenamenti1-1024x394

Covid-19 nella fase due riparte lo sport Conte: “Prima gli allenamenti individuali”

Marìcla Pastore27 aprile 2020
WCENTER 0JHCAGODHD                ROMA STADIO OLIMPICO VUOTO CALCIO IN CRISI  FOTO DI © REMO CASILLI/AG.SINTESI

Covid-19: per ministro Speranza “Il calcio è l’ultimo dei problemi”

Marìcla Pastore20 aprile 2020
105415985-eb88a7e2-7fe4-495a-b5c6-8c35ce921950

Olimpiadi di Tokyo 2020: ufficiale il rinvio al 2021

Luigi Bussu24 marzo 2020