Cultura

I Simpson compiono 30 anni. La serie tv popolare anche in Italia

I Simpson compiono 30 anni. La serie tv popolare anche in Italia
Anna Piscopo

Sono trascorsi trent’anni da quando alcuni strani personaggi gialli hanno fatto capolino nei piccoli schermi americani per poi diffondersi in tutto il pianeta: ovviamente si tratta dei Simpson. In pochi potevano immaginare che quella serie irriverente, specchio della società, autrice di neologismi entrati dei vocabolari di tutti, sarebbe diventata celebre in tutto il mondo.

Il primo episodio della serie creata da Matt Groening è andato in onda il 17 dicembre del 1989, con il titolo “Un Natale da cani”. Ambientata nella città di Springfield, è stata a lungo (e lo è ancora) oggetto di critiche a causa della personalità di Homer Simpson – marito alcolizzato e irresponsabile che secondo gli psicologi era un cattivo esempio per i giovani – e del figlio ribelle Bart. Protagoniste femminili: la moglie Marge, casalinga insoddisfatta, la figlia “secchiona” Lisa che accudisce la sorella minore Maggie.

La città in cui le storie sono ambientate è una sorta di microcosmo: la centrale nucleare in cui lavora Homer è usata per fare satira su questioni ambientali; la scuola di Bart e Lisa punta a criticare il sistema scolastico statunitense; la polizia locale, con il commissario Winchester, serve a sottolineare i limiti del sistema giudiziario. Matt Selman, il principale sceneggiatore de I Simpson, dichiarò in un’intervista che: “L’idea è stata di Matt Groening. Voleva che una volta accesi i televisori il pubblico pensasse che il colore giallo fosse legato a un problema tecnico”. Una scelta che è stata premiata.

Per festeggiare i 30 anni, infine, Fox ha dedicato un canale intero a Springfield e ai suoi abitanti: Fox Simpson Domination. (Fonte: LaPresse)

 

Cultura
Anna Piscopo
@annaeditoria

Appassionata di giornalismo radiofonico, con qualche esperienza come addetto stampa. Una laurea in lettere, a Bari, e una in editoria e giornalismo, a Roma. Non saprei vivere senza la poesia, il mare e il caffè. Amo unire con le parole mondi che sembrano distanti.

More in Cultura

imagoeconomica_maturita

Maturità: argomento a scelta Il colloquio vale solo 40 crediti

Marìcla Pastore30 aprile 2020
luis_sepulveda

Muore lo scrittore cileno Sepulveda; da febbraio ricoverato per Covid-19

Simona Latorrata17 aprile 2020
lopalco

In Puglia pronti alla fase due. Continua la lotta al Covid-19

Saverio Carlucci2 aprile 2020
18clt2balconelimonov1

È morto Eduard Limonov. Scrittore e ribelle russo

Saverio Carlucci18 marzo 2020
laureetelematiche

Le prime otto lauree telematiche all’Università di Bari, ricordando Moro

Michela Lopez17 marzo 2020
5112961_1944_papa_ansa_11

Una preghiera contro la pandemia. Il Papa visita il Crocefisso che scacciò la peste

Saverio Carlucci16 marzo 2020
olimpia-cerimonia-di-accensione-della-fiamma-olimpica-fonte-pixabaycom_2416981

Cerimonia a porte chiuse in Grecia ma la speranza Olimpica si accende

Simona Latorrata13 marzo 2020
eike-schmidt-uffizi1-copia

Covid-19: Uffizi inaugurano pagina Facebook per condividere l’arte

Luigi Bussu10 marzo 2020
5093305_2308_coronavirus_vasco_rossi_mascherina_tampone_ultime_notizie

Vasco Rossi difende l’Italia sul coronavirus: “Pochi casi negli USA? I tamponi costano 3.200 dollari”

Michela Lopez6 marzo 2020