Sport

Juventus show a Marassi CR7 vola come in NBA

Juventus show a Marassi CR7 vola come in NBA

La Juventus “vola” a più tre sull’Inter. È Cristiano Ronaldo a portare in alta quota i bianconeri con il suo stacco da 256 cm che non farebbe invidia nemmeno a Lebron James e che si è concluso con un colpo di testa portando la Juve sul 2-1 finale.
A Marassi la Sampdoria si è dovuta piegare a Dybala e Ronaldo, i due bomber che hanno dato spettacolo, pur prendendosi i meriti di tenere la sfida aperta fino all’ultimo.
Ora la Juve è sola al comando della classifica in attesa dell’Inter che, sabato, affronterà il Genoa nel tentativo di agganciare i bianconeri. La Juventus invece si prepara a scontrarsi di nuovo con la Lazio dopo il ko subito in campionato. Questa volta sul piatto c’è la Supercoppa italiana e le due squadre se la contenderanno a Riad, in Arabia Saudita.
CR7 non ha fatto in tempo ad “atterrare” che subito il suo volo ha fatto il giro del web. Instagram è impazzito ed è stato Cristiano stesso ad alimentare l’entusiasmo con il suo post in cui si è autodefinito “CR7 Air Jordan”, facendo il parallelo con la leggenda del basket NBA, Michael Jordan.

More in Sport

https-_cdn-cnn-com_cnnnext_dam_assets_191018104535-el-clasico-pique-ramos

Oggi Barcellona-Real Madrid El Clasico ad alta tensione

Luigi Bussu17 dicembre 2019
Credit photo: sportal.it

Cagliari beffato al 98’: la Lazio vede la vetta

Michele Mitarotondo17 dicembre 2019

Donati torna al Lecce. Ha firmato per 6 mesi

Anna Piscopo17 dicembre 2019
atlete

Le atlete italiane diventano professioniste dello sport

Anna Piscopo12 dicembre 2019
conte-ancelotti-combo-2018-1080x648

Il Napoli vince ma perde Ancelotti Inter castigata dal pupillo in casa Barça

Cristina Mastrangelo11 dicembre 2019
credit6-adidas-1070x713

Record medaglie in Scozia Quadarella oro nei 400

Cristina Mastrangelo9 dicembre 2019
Credit photo: goal.com

Lecce in rimonta sul Genoa: ‘Al Via del Mare’ finisce 2-2

Michele Mitarotondo9 dicembre 2019
renden

Bari 3-0 contro il Rende Reggina resta irragiungibile

Mariamichela Sarcinelli2 dicembre 2019
lautaro-martinez

La Juve frena, l’Inter ora è in testa

Michela Lopez2 dicembre 2019