Agenzie

Impeachment Trump: in tv il commento dei candidati dem

Impeachment Trump: in tv il commento dei candidati dem
Luigi Bussu

Roma, 20 dic – I candidati del partito democratico alle primarie per le elezioni presidenziali americane del 2020, in un confronto sulla televisione pubblica Pbs, hanno commentato l’impeachment all’attuale presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. La Camera degli Stati Uniti ha, infatti, approvato ieri, con il voto, le accuse contro Trump: abuso di potere e ostruzione dei lavori del Congresso. Le accuse contro Trump sono motivate dalle pressioni fatte sul presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, perché aprisse un’indagine che danneggiasse uno dei suoi principali rivali politici, Joe Biden, candidato democratico per il 2020 e già vice di Obama, approfittando dell’incarico ottenuto dal figlio di Biden, Hunter, nel consiglio d’amministrazione di una società ucraina. Trump aveva fatto esplicitamente la sua richiesta a Zelensky durante una telefonata formale dallo Studio Ovale, dopo aver bloccato una tranche di aiuti economici e militari diretti all’Ucraina, e aveva posto l’apertura dell’indagine anche come condizione per acconsentire a una visita ufficiale di Zelensky a Washington.

Secondo il candidato Bernie Sanders, senatore per il Vermont e socialista, Trump sarebbe “un bugiardo patologico” e la sua sarebbe “la più corrotta amministrazione della storia moderna”. Anche Elizabeth Warren, giurista e senatrice per il Massachusetts, ha definito Trump come “il presidente più corrotto della storia”. La senatrice del Minnesota, e candidata, Amy Klobuchar ha definito le accuse a Trump, riferendosi allo scandalo che colpì Nixon nel 1972, “un Watergate globale”.  Andrew Yang, invece, si è detto d’accordo all’impeachment ma secondo lui “non si deve essere ossessionati da Trump, ma guardare cosa succede nelle comunità e risolvere i problemi”.

Nella storia sono stati tre i presidenti statunitensi messi in stato d’accusa dalla Camera: Andrew Johnson, Bill Clinton (in seguito assolti) e, adesso, Donald Trump. Nel 1973 venne avviato un procedimento di impeachment contro Richard Nixon per lo scandalo Watergate, ma l’allora presidente si dimise dall’incarico prima del voto della Camera.

Agenzie
Luigi Bussu
@luigi_bussu

Riservato ma ironico, sardonico, mi piace fare le cose nel miglior modo possibile, non lascio mai indietro nessuno. Sardo di Ollolai, paese nel centro della Sardegna, isola che mi resta tatuata nel cuore ovunque vada. Classe 1991, laureato in Scienze della Comunicazione a Sassari, fin da piccolo coltivo il sogno di fare il giornalista, essendo da sempre quello polemico e controcorrente. Giornalismo per me è mettere tutto in discussione. Le mie grandi passioni sono la politica, nazionale e estera, e lo sport. Sono tifoso dell’Inter, dell’Arsenal e del Cagliari. Partner di Fortunato, un cavallo anglo-arabo sardo che posseggo da dieci anni. Sono appassionato di musica. In particolare, apprezzo chi unisce strumenti tradizionali con sonorità punk o metal.

More in Agenzie

azzolina-imbuti

Scuola: Azzolina, per maturità si parte il 17 giugno. Niente scritti

Michela Lopez16 maggio 2020
azzolina_9_aprile_03

Scuola: Azzolina, niente bocciature ma valutazione seria

Saverio Carlucci16 maggio 2020
FILE - In this Feb. 14, 2019, file photo, New York Gov. Andrew Cuomo speaks before signing a bill in New York. Cuomo is being criticized for using a racial slur for African Americans while discussing historical discrimination toward dark-skinned Italian immigrants. He was in an interview Tuesday, Oct. 15, on WAMC radio while speaking about Columbus Day and a recent New York Times article about how Italians overcame bigotry in the U.S. Oct. 15. (AP Photo/Seth Wenig, File)

Covid-19: Cuomo, a New York lockdown fino al 28

Luigi Bussu16 maggio 2020
casellati

Covid-19: videomessaggio Casellati per la Giornata della famiglia

Claudio Carbone15 maggio 2020
ezio-bosso-1

Unione Europea: Ezio Bosso, L’Europa come un’orchestra

Simona Latorrata15 maggio 2020
gentiloni480

Ue: Gentiloni, vicina a Stati con Mes e Sure

Cristina Mastrangelo15 maggio 2020
teresa-bellanova

Lacrime e politica: Bellanova, un valore di genere

Marìcla Pastore15 maggio 2020
cortellesi

Covid-19: la “poesia al Padreterno” di Paola Cortellesi

Anna Piscopo14 maggio 2020
smart-working

Smart working: come si differenzia dal telelavoro

Simona Latorrata29 aprile 2020