Cronaca

Cellamare: bomba dopo le minacce, in pezzi il nuovo impianto sportivo

Cellamare: bomba dopo le minacce, in pezzi il nuovo impianto sportivo
Claudio Carbone

Una bomba ha distrutto gli spogliatoi dei campi comunali di calcio a cinque di Cellamare, nel Barese. La struttura, inaugurata appena un anno fa, era utilizzata da fine agosto dalle società sportive locali e di recente l’amministrazione comunale ha partecipato a un bando per finanziare il potenziamento proprio degli spogliatoi pesantemente danneggiati dall’esplosione.

Lo scoppio è avvenuto molto probabilmente tra la mezzanotte e l’una di martedì, ora in cui molti cittadini, tra i quali lo stesso sindaco, Gianluca Vurchio, hanno avvertito un forte boato. L’ufficio tecnico comunale è al lavoro per la quantificazione dei danni che appaiono comunque considerevoli.

L’atto vandalico a un mese esatto dalle minacce giunte al sindaco della cittadina con una lettera ricevuta dagli uffici comunali. “Ti consigliamo di non fare tanto il rispettoso della legalità… A Cellamare non puoi comandare tu. Sindaco avvisato, mezzo salvato…”.

L’eventuale collegamento tra i due episodi è comunque tutto da dimostrare ed è solo una delle ipotesi nelle indagini dei carabinieri. Così come resta da capire se la scelta di danneggiare il primo impianto sportivo realizzato a Cellamare da trent’anni sia solo casuale o se l’obiettivo sia stato individuato secondo una strategia ben precisa.

Ferma la presa di posizione del sindaco. Vurchio, dopo aver definito l’accaduto come un gesto vile e deprecabile, compiuto da delinquenti, ha aggiunto: “Saremo più forti e vinceremo contro ogni forma di violenza e di illegalità”.

More in Cronaca

medici-albanesi-italia-presidente-rama

Conte: “Grazie Tirana”. Medici albanesi atterrati in Italia

Saverio Carlucci30 marzo 2020
Coronavirus: genitori 'paziente 1' portati via da casa

Covid 19: Bari in 7 in casa con il nonno positivo

Anna Piscopo30 marzo 2020
Foto Filippo Attili/Palazzo Chigi/LaPresse24-02-2020 Roma, ItaliaPolitica Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è al Dipartimento della Protezione Civile, per la riunione del Comitato operativo sul Coronavirus. Il Commissario Angelo Borrelli ha tenuto una conferenza stampa di aggiornamento sulla situazione.DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE - Obbligatorio citare la fonte LaPresse/Palazzo Chigi/Filippo Attili

Firmata ordinanza: 400 milioni ai Comuni per aiuti alimentari, 15 milioni a Roma

Michela Lopez30 marzo 2020
5105836_0847_medici_corona

Covid-19: in Italia muoiono sempre più medici. Arrivata a Bergamo delegazione sanitaria russa

Michela Lopez27 marzo 2020
image

Conte in aula: “Nuovo decreto da almeno 25 mld su credito-liquidità”

Michela Lopez26 marzo 2020
mario-draghi-1217

Mario Draghi: “Siamo in guerra Più debito per arginare il Covid-19”

Saverio Carlucci26 marzo 2020
ospedale

Contagi in ospedale 23 casi nel Tarantino

Anna Piscopo26 marzo 2020
5105836_0847_medici_corona

Nelle regioni più colpite arrivano 300 nuovi medici

Mariamichela Sarcinelli25 marzo 2020
giovanni-paolo-ii

Covid-19: Al via la sperimentazione dei test rapidi al Giovanni Paolo II di Bari

Luigi Bussu25 marzo 2020