Attualità

Salta incontro Conte – Serraj. Mosca: Italia disorganizzata

Salta incontro Conte – Serraj. Mosca: Italia disorganizzata

Erano attesi a Roma, nel pomeriggio di ieri, i due protagonisti della crisi libica: i due avversari, il premier di Tripoli Fayez Al Serraj e il generale Khalifa Haftar, per un incontro con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. E invece, all’incontro che avrebbe dovuto riportare l’Italia in primo piano sul fronte della mediazione, si è presentato solo Haftar contribuendo a inasprire ancora di più la crisi in Libia. Il presidente Serraj – saputa della visita del suo oppositore – ha deciso di non passare da Roma, nel rientro da Bruxelles dove ha incontrato il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, quello dell’Europarlamento, David Sassoli, e l’Alto rappresentante per la politica estera, Josep Borrell, dove ha definito Haftar “aggressore” del popolo libico.
Secondo fonti russe, Sarraj non si sarebbe recato a Roma “perché l’Italia non è riuscita a organizzare in modo corretto l’incontro”; a sostenerlo il sito Russia Today, molto vicino al Cremlino. Una critica all’Italia non casuale: ieri infatti, in Turchia, il presidente Vladimir Putin e Recep Erdogan si sono incontrati per chiedere alla Libia una tregua dalle ostilità a partire dalla mezzanotte di domenica prossima. Un’intesa tra Mosca, che sostiene Haftar, e Ankara pro Serraj, per una eventuale spartizione della Libia in termini di influenze e che difatti declassa ancora una volta l’Italia a ruolo di mero spettatore.

More in Attualità

dsf8840

Emiliano su vertici Tap: “Se condannati la Regione chiederà un risarcimento”

Luigi Bussu9 gennaio 2020
Popolare Bari

Un nuovo piano industriale rilancerà la Popolare di Bari?

Cristina Mastrangelo9 gennaio 2020
img_2019

Cellamare: bomba dopo le minacce, in pezzi il nuovo impianto sportivo

Claudio Carbone9 gennaio 2020
ragazze-investite-e-uccise-a-roma

Ragazze investite a Roma il 22 dicembre I legali di Genovese ricorrono al Riesame

Luigi Bussu8 gennaio 2020
ostie-crack-1200

Ostie “da sballo” fatte di crack. Scoperto un laboratorio a Torino

Saverio Carlucci8 gennaio 2020
terlizzi-ba-blitz-dei-carabinieri-nel-mirino-il-clan-dello-russo-sequestri-e-decine-di-arresti

Blitz antidroga a Terlizzi Arrestato gruppo di trafficanti

Cristina Mastrangelo8 gennaio 2020
Popolare Bari

Azionisti Popolare di Bari protestano contro la banca

Anna Piscopo19 dicembre 2019
Parigi, 5 dicembre
(AP Photo/Thibault Camus)

Sciopero contro riforma delle pensioni in Francia: manomessa rete elettrica, 90mila case senza luce

Michela Lopez18 dicembre 2019
banca-popolare-di-bari

“Conti taroccati”: audio shock dei vertici di Pop. Bari. Sequestrata l’intercettazione

Michele Mitarotondo18 dicembre 2019