Cronaca

Il tribunale di Palermo dissequestra la Mare Jonio

Il tribunale di Palermo dissequestra la Mare Jonio
Marìcla Pastore

La nave Mare Jonio “è finalmente libera, la decisione del giudice civile di Palermo ripristina finalmente la legalità dopo un sequestro illegittimo durato mesi”: lo ha annunciato Alessandra Sciurba, presidente dell’associazione Mediterranea Saving Human. Il tribunale di Palermo ha accolto il ricorso per la reimmissione in possesso della nave salva migranti, che era sotto sequestro nel porto di Licata dallo scorso 3 settembre. “La decisione del giudice civile di Palermo – afferma la presidente dell’associazione Alessandra Sciurba – ripristina finalmente la legalità dopo un sequestro illegittimo durato mesi”.
“Mediterranea” lancia a partire da oggi una campagna di raccolta fondi per ritornare in mare. “Il governo attuale – conclude Sciurba – non ha avuto il coraggio di fare politicamente quello che un tribunale oggi ha ritenuto essere l’unica cosa giusta. Adesso vogliamo tornare in mare al più presto, a salvare i profughi di una guerra terribile dall’annegamento e dalle catture delle milizie libiche, a salvarci, insieme alle altre navi della società civile, da scelte criminali e velenose come quelle del rinnovo del memorandum con la Libia”.

Cronaca
Marìcla Pastore
@https://twitter.com/Maricla11

Laureata in lingue e letterature straniere. Autoironica, sarcastica e fuori dagli schemi. Stakanovista e ambientalista, con un sogno troppo grande da lasciare in un cassetto: fare la giornalista. Amo lo sport, in particolare il calcio, ho una passione sfrenata per la Juventus. Immagino un mondo in cui l'informazione voli senza ostacoli e senza barriere. Credo nel viaggio, più in quello spirituale che fisico, ma il mio obiettivo è visitare (almeno) tutte le capitali del mondo, non necessariamente in una sola vita. Mi piace mangiare e un po' meno cucinare, ma la nonna è contenta lo stesso. Impazzisco per la poesia e per la musica che, ogni tanto, s'assomigliano.

More in Cronaca

093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020
unnamed

Entrano in ospedale fingendosi malati e rubano l’auto al chirurgo: arrestati due uomini

Michela Lopez20 maggio 2020
isolati ceppi virali

Covid-19: 10 contagi e 2 decessi in Puglia. Isolati 2 ceppi virali

Anna Piscopo20 maggio 2020
sequestro_gdf_1

Droga per 5 milioni di euro sequestrata al largo di Brindisi

Claudio Carbone19 maggio 2020
silvia-romano

L’estrema destra minaccia Silvia Romano. Ecco l’ipotesi della Procura di Milano

Saverio Carlucci19 maggio 2020