Attualità

Le prime otto lauree telematiche all’Università di Bari, ricordando Moro

Le prime otto lauree telematiche all’Università di Bari, ricordando Moro
Michela Lopez

Sono partite ieri le prime sedute di laurea in via telematica dell’Università di Bari.

L’Ateneo barese si è dunque attrezzato per la discussione delle tesi da remoto, per rispettare le norme di sicurezza imposte per fronteggiare l’emergenza Coronavirus: sono stati otto in tutto i laureandi che hanno iniziato a sperimentare questa modalità, tutti del corso di laurea magistrale in scienze della formazione primaria.
Alla seduta, iniziata alle 9.30 e durata tre ore, hanno partecipato da remoto 91 persone, familiari e amici dei laureandi.
Queste lauree “anomale” sono iniziate proprio il 16 marzo, data in cui ricorrevano i 42 anni dal rapimento di Aldo Moro, al quale l’Università è intitolata.
Nei saluti introduttivi infatti, il presidente della commissione, il professor Giuseppe Elia, direttore del corso di laurea in scienze della formazione, ha citato una frase dello statista “particolarmente significativa”: “Se fosse possibile dire saltiamo questo tempo e andiamo direttamente a domani, – diceva Moro – credo che tutti accetteremmo di farlo. Ma non è possibile. Oggi dobbiamo vivere, oggi è la nostra responsabilità. Si tratta di essere coraggiosi e fiduciosi al tempo stesso. Si tratta di vivere il tempo che ci è dato vivere con tutte le sue difficoltà”.
Il rettore di Uniba, Stefano Bronzini, ha salutato i candidati promettendo che «quando finirà tutto questo, perché tutto andrà bene, faremo una grande festa e festeggeremo insieme le vostre lauree con voi e le vostre famiglie. Fino ad allora abbraccio tutti a distanza e vi ricordo di restare a casa».

Attualità
Michela Lopez

Classe 1993. Laureata in lingue all'Università degli studi di Bari "Aldo Moro”. La mediazione è l’essenza della comunicazione, sia a livello "interculturale" che a livello "intraculturale". La mia idea di giornalismo è ripresa perfettamente nel film The Post: “The press was to serve the governed, not the governors". Appassionata di spettacoli, cronaca e musica (Let' rock!)

More in Attualità

bollettino-22-maggio

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”

Claudio Carbone22 maggio 2020
093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020