Attualità

Cancelliera Merkel parla alla Germania “Dobbiamo agire con cuore e ragione”

Cancelliera Merkel parla alla Germania “Dobbiamo agire con cuore e ragione”
Cristina Mastrangelo

‹‹Dalla seconda guerra mondiale ad oggi non c’è stata nessun’altra sfida nei confronti del nostro Paese nella quale tutto sia dipeso così tanto dalla nostra azione solidale››. È con queste parole che, ieri sera, la cancelliera tedesca Angela Merkel si è rivolta alla Germania nel suo primo discorso alla nazione dal 2005, anno in cui è appunto diventata cancelliera.
È stata, inevitabilmente, l’emergenza coronavirus a spingerla a rivolgersi al Paese con un messaggio in cui ha invitato i tedeschi a rispettare le restrizioni perché, ha detto, ‹‹Ora la priorità è rallentare il virus e guadagnare tempo, per poter sviluppare farmaci e vaccini››.
Sono già oltre 11mila i casi di Covid-19 accertati in Germania e la curva del contagio sta salendo vertiginosamente. Tutta l’Europa, pian piano, si sta adeguando alle misure adottate dall’Italia che, in questa emergenza, ha fatto da battistrada.
Speranza, ma anche collaborazione sono stati i capisaldi del discorso della Merkel che ha invitato i tedeschi a non stringersi la mano, tenere almeno un metro e mezzo di distanza l’uno dall’altro ed evitare il più possibile i contatti con gli anziani. Sono stati chiusi asili, scuole, uffici e parchi da gioco. ‹‹Si tratta di limitazioni che non ci sono mai state nella Repubblica Federale Tedesca, il coronavirus sta cambiando drammaticamente la vita in Germania››, ha proseguito la cancelliera per poi concludere: ‹‹Dobbiamo mostrare che sappiamo agire con il cuore e con la ragione e così salvare vite. Attenetevi alle regole, come Governo valuteremo di volta in volta cosa si può correggere e cosa sia ancora necessario››.

(Fonti: Corriere.it, SkyTg24)

Attualità

More in Attualità

antonio_decaro_1j

I ‘cazziatoni’ di Decaro “Cimiteri saturi, restate a casa”

Marìcla Pastore8 aprile 2020
conte

“Una potenza di fuoco” per l’economia. Cosa prevede il decreto imprese

Saverio Carlucci7 aprile 2020
la-fontanella

Covid-19: nove morti in Rsa. Indaga la Procura di Lecce

Anna Piscopo7 aprile 2020
download-1

Covid-19, meno ricoveri in terapia intensiva Ma il numero delle vittime cresce: “Bisogna perseverare”

Marìcla Pastore7 aprile 2020
wireap_cc2ade55e9924ac4ba48e23096693914_16x9_992

Gli USA sull’orlo del tracollo “Sarà una nuova Pearl Harbor”

Cristina Mastrangelo6 aprile 2020
TURISTI IN PIAZZA SAN PIETRO  CON MASCHERINA SANITARIA ANTI CONTAGIO ANTICONTAGIO ANTIVIRUS

COVID 19 COVID19

EMERGENZA CORONA VIRUS CORONAVIRUS PAURA ALLARMISMO EMERGENZA ALLARME

Mascherine obbligatorie in Toscana saranno distribuite gratuitamente

Mariamichela Sarcinelli6 aprile 2020
Unità medici per strada

Covid-19, medici volontari in camper anche a Bari

Anna Piscopo6 aprile 2020
download

Covid-19: meno morti e ricoveri Ma non abbassiamo la guardia

Marìcla Pastore6 aprile 2020
e556b27bc2a9be859ccae2f4d3d2f6b4-44036-95723157c8ebcac4750156d2b21ac04e

Ricoverato Boris Johnson. Le sue condizioni peggiorano

Simona Latorrata6 aprile 2020