Attualità

Olimpiadi di Tokyo 2020: ufficiale il rinvio al 2021

Olimpiadi di Tokyo 2020: ufficiale il rinvio al 2021
Luigi Bussu

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 sono state rinviate all’estate del 2021 per le complicazioni causate dalla pandemia di Covid-19. Lo hanno annunciato oggi il primo ministro giapponese, Shinzo Abe, e il CIO (Comitato Olimpico Internazionale), dopo una riunione. Ieri il vicepresidente del CIO, Dick Pound, in un incontro con la stampa aveva parlato di rinvio ormai deciso e di una imminente comunicazione ufficiale.

Si tratta della quarta volta che le Olimpiadi moderne non verranno disputate nell’anno previsto, dopo Berlino 1916, Tokyo 1940 e Londra 1944: le tre edizioni annullate a causa delle due guerre mondiali.

Il Giappone avrebbe voluto evitare un rinvio al 2021, per salvare parte dei circa 12 miliardi investiti nell’organizzazione e nelle strutture, come il Villaggio Olimpico. Domenica, in una riunione d’urgenza, il Cio si era dato quattro settimane per discutere delle possibili soluzioni e delle eventuali nuove date. Dopo essere stato a lungo contrario a uno spostamento, anche il premier Abe si era rassegnato allo spostamento e aveva comunicato questa possibilità al parlamento.

Tra le ipotesi al vaglio c’era quella che i Giochi slittassero di un mese, dal 25 agosto al sei settembre, nel periodo fissato per le paralimpiadi. Ma c’era anche la possibilità che si svolgessero a ottobre, come i Giochi nipponici del 1964.

Nelle ultime settimane molti comitati olimpici nazionali, come quelli di Francia, Germania e Regno Unito, avevano chiesto di rivedere il programma. E negli Stati Uniti Trump aveva chiesto il rinvio di un anno. Nella notte, anche il comitato statunitense, che aveva fatto un sondaggio tra i suoi atleti riscontrando il 70% dei consensi al rinvio, aveva chiesto ufficialmente lo slittamento dei Giochi. Intanto, i comitati di Canada e Australia avevano fatto sapere che non avrebbero partecipato alle Olimpiadi, se queste si fossero svolte in estate. I dirigenti australiani avevano anche comunicato ai loro atleti di prepararsi all’eventualità che i Giochi venissero rinviati la 2021.

Dalla Francia, il presidente della Commissione mondiale atleti Renaud Lavillenie, oro nel salto con l’asta a Londra 2012, aveva affermato di essere per il rinvio di un anno, anche perché molti atleti non possono allenarsi e alcuni non si sono qualificati perché le competizioni sono state annullate o rinviate. “Per noi della commissione il rinvio di un anno è la soluzione migliore, così il primo gennaio 2021 ciascuno potrà dire a sé stesso: ecco, abbiamo sette mesi di preparazione davanti a noi. E che, in tutti gli sport, tutti possano avere le stesse condizioni di partenza”, aveva dichiarato, domenica, Lavillenie.

Attualità
Luigi Bussu
@luigi_bussu

Riservato ma ironico, sardonico, mi piace fare le cose nel miglior modo possibile, non lascio mai indietro nessuno. Sardo di Ollolai, paese nel centro della Sardegna, isola che mi resta tatuata nel cuore ovunque vada. Classe 1991, laureato in Scienze della Comunicazione a Sassari, fin da piccolo coltivo il sogno di fare il giornalista, essendo da sempre quello polemico e controcorrente. Giornalismo per me è mettere tutto in discussione. Le mie grandi passioni sono la politica, nazionale e estera, e lo sport. Sono tifoso dell’Inter, dell’Arsenal e del Cagliari. Partner di Fortunato, un cavallo anglo-arabo sardo che posseggo da dieci anni. Sono appassionato di musica. In particolare, apprezzo chi unisce strumenti tradizionali con sonorità punk o metal.

More in Attualità

bollettino-22-maggio

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”

Claudio Carbone22 maggio 2020
093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020