Agenzie

Covid-19: De Nisco, smart working abbasserà costi imprese

Covid-19: De Nisco, smart working abbasserà costi imprese
Marìcla Pastore

Roma, 27 mar – Lo smart working “per quanto limitato, una modalità che consente all’impresa di ridurre il costo del lavoro: sono necessarie meno postazioni, meno uffici, alcune cose si possono fare da casa, si occupano meno spazi e tutti i costi associati saranno inferiori”, lo ha sottolineato l’economista Alessandro De Nisco, preside e professore di economia dell’Università Internazionale di Roma, nel corso di un’intervista a Radio Radicale.

“Quindi in un quadro in cui le imprese per ripartire dovranno farlo da strutture di costi molto più leggere, lo smart working potrà dare un contributo nell’abbassare la struttura dei costi delle imprese. – ha aggiunto – Non è possibile prevedere quante di queste si riconvertiranno, quante spariranno e quante cambieranno. Ci ritroveremo sicuramente a che fare con un mondo sicuramente diverso da quello attuale”.

Secondo De Nisco, l’elemento (paradossalmente) positivo di questa situazione è il fatto che si tratti di uno “schock simmetrico”: “La crisi – ha precisato – sta riguardando una grossa fetta della società avanzata, sarà un problema di carattere generale, ed è positivo perché ridurrà quei meccanismi di contrasto tra i diversi stati che ci sono stati per esempio nella crisi del 2008 in cui c’erano stati in forti difficoltà e stati più virtuosi che potevano imporre condizioni a quelli più deboli”.

Siamo tutti in difficoltà – ha concluso De Nisco – la crisi non è responsabilità di nessuno e riguarda tutti allo stesso modo. Si ridurrà ciò che i singoli stati potranno fare per venirne fuori. C’è bisogno di un rafforzamento di tutti i meccanismi di coordinamenti internazionale per avere un approccio unificato”.

Agenzie
Marìcla Pastore
@https://twitter.com/Maricla11

Laureata in lingue e letterature straniere. Autoironica, sarcastica e fuori dagli schemi. Stakanovista e ambientalista, con un sogno troppo grande da lasciare in un cassetto: fare la giornalista. Amo lo sport, in particolare il calcio, ho una passione sfrenata per la Juventus. Immagino un mondo in cui l'informazione voli senza ostacoli e senza barriere. Credo nel viaggio, più in quello spirituale che fisico, ma il mio obiettivo è visitare (almeno) tutte le capitali del mondo, non necessariamente in una sola vita. Mi piace mangiare e un po' meno cucinare, ma la nonna è contenta lo stesso. Impazzisco per la poesia e per la musica che, ogni tanto, s'assomigliano.

More in Agenzie

azzolina-imbuti

Scuola: Azzolina, per maturità si parte il 17 giugno. Niente scritti

Michela Lopez16 maggio 2020
azzolina_9_aprile_03

Scuola: Azzolina, niente bocciature ma valutazione seria

Saverio Carlucci16 maggio 2020
FILE - In this Feb. 14, 2019, file photo, New York Gov. Andrew Cuomo speaks before signing a bill in New York. Cuomo is being criticized for using a racial slur for African Americans while discussing historical discrimination toward dark-skinned Italian immigrants. He was in an interview Tuesday, Oct. 15, on WAMC radio while speaking about Columbus Day and a recent New York Times article about how Italians overcame bigotry in the U.S. Oct. 15. (AP Photo/Seth Wenig, File)

Covid-19: Cuomo, a New York lockdown fino al 28

Luigi Bussu16 maggio 2020
casellati

Covid-19: videomessaggio Casellati per la Giornata della famiglia

Claudio Carbone15 maggio 2020
ezio-bosso-1

Unione Europea: Ezio Bosso, L’Europa come un’orchestra

Simona Latorrata15 maggio 2020
gentiloni480

Ue: Gentiloni, vicina a Stati con Mes e Sure

Cristina Mastrangelo15 maggio 2020
teresa-bellanova

Lacrime e politica: Bellanova, un valore di genere

Marìcla Pastore15 maggio 2020
cortellesi

Covid-19: la “poesia al Padreterno” di Paola Cortellesi

Anna Piscopo14 maggio 2020
smart-working

Smart working: come si differenzia dal telelavoro

Simona Latorrata29 aprile 2020