Attualità

“Una potenza di fuoco” per l’economia. Cosa prevede il decreto imprese

“Una potenza di fuoco” per l’economia. Cosa prevede il decreto imprese
Saverio Carlucci

Il “decreto imprese” approvato ieri dal Consiglio dei ministri prevede lo stanziamento di 400 miliardi per il sostegno dell’economia italiana. Le piccole e medie imprese potranno accedere ai prestiti bancari in maniera quasi immediata, ha assicurato il ministro per lo Sviluppo economico, Stefano Patuanelli. Le somme fino a 25mila euro saranno garantite al 100% dallo Stato. Per prestiti fino a 800mila euro la garanzia statale ammonterà invece al 90%, il restante 10 sarà a carico di consorzi fidi. Avranno una garanzia statale del 90% anche i prestiti fino a 5milioni di euro. In tutti i casi non ci sarà alcuna valutazione del rischio creditizio da parte delle banche. Inoltre è stata confermata la proroga di 2 mesi per il versamento di tasse e imposte da parte delle aziende e degli autonomi costretti a fermare l’attività. “Si tratta di una potenza di fuoco notevole”, ha commentato il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, durante la conferenza stampa di ieri sera. “Non ricordo cifre simili nella storia della nostra Repubblica – ha continuato Conte – probabilmente è l’operazione più ampia fatta in Europa”. I 400 miliardi di euro stanziati ieri per il mercato interno e per le esportazioni si aggiungono ai 350 già disposti dal decreto “cura Italia” varato a marzo.
Per le aziende esportatrici i prestiti saranno erogati dallo Stato fino a coprire il 25% del fatturato o il doppio del costo del personale e saranno rimborsabili in 6 anni a tassi agevolati. Con il “decreto imprese” il governo ha inoltre rafforzato la possibilità di tutelare le aziende italiane da possibili acquisizioni dannose per l’interesse pubblico. Allargando lo spettro del cosiddetto “Golden power” dunque lo Stato potrà acquisire partecipazioni di imprese italiane per una quota superiore al 10%. Oltre alle aziende del settore energia, trasporti e difesa rientrano ora nell’elenco delle attività tutelate anche quelle del settore sanitario, alimentare, bancario e assicurativo.

Attualità
Saverio Carlucci

Raccontare può essere una passione? O è solo qualcosa di cui non possiamo fare a meno? Non lo so. Di certo per me imparare a "Raccontare", ad andare oltre la superficie, è diventato un obiettivo.

More in Attualità

093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020
oms_svizzera_sede_fg_ipa

Al via indagine indipendente sulla gestione della pandemia da parte dell’Oms

Luigi Bussu20 maggio 2020
emilioano

“Finanziamento alle giovani coppie”. L’idea per salvare il settore wedding in Puglia

Saverio Carlucci20 maggio 2020
unnamed

Entrano in ospedale fingendosi malati e rubano l’auto al chirurgo: arrestati due uomini

Michela Lopez20 maggio 2020