Attualità

Covid-19: si indaga in 4 Rsa nel Barese

Covid-19: si indaga in 4 Rsa nel Barese
Cristina Mastrangelo

Quattro strutture sanitarie per anziani del Barese sono finite sotto inchiesta per le decine di decessi e contagi da coronavirus che si sono verificati al loro interno.

Si tratta, in realtà, di un’indagine esplorativa che al momento non ha né indagati né ipotesi di reato e disposta dal procuratore aggiunto Roberto Rossi.  Le Rsa prese in esame al momento sono il centro per anziani Don Guanella e la Rssa Villa Giovanna di Bari, il centro Nuova Fenice di Noicattaro e il centro di riabilitazione Giovanni Paolo II di Putignano.

I carabinieri e i Nas stanno acquisendo tutta la documentazione necessaria per accertare che siano state rispettate tutte le misure di prevenzione e di sicurezza sanitaria per evitare la diffusione del contagio. Inoltre, essendo risultati positivi molti addetti ai lavori, verrà accertato anche se i dipendenti delle Rsa siano stati dotati di appositi dispositivi di sicurezza.

(Fonti: BariToday)

More in Attualità

bollettino-22-maggio

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”

Claudio Carbone22 maggio 2020
093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020