Economia

ArcelorMittal: reintegrato primo lavoratore ex Ilva. Per il giudice da azienda condotta antisindacale

ArcelorMittal: reintegrato primo lavoratore ex Ilva. Per il giudice da azienda condotta antisindacale
Luigi Bussu

È stato reintegrato ieri in ArcelorMittal il primo lavoratore dell’ex Ilva, lasciato fuori nel passaggio dell’azienda dall’amministrazione straordinaria al gruppo franco-indiano. Il reintegro è stato possibile in seguito alla sentenza con cui il giudice del lavoro ha condannato l’azienda per condotta antisindacale, in violazione dell’ex articolo 28 dello Statuto dei Lavoratori. Lo ha reso noto Francesco Rizzo, coordinatore provinciale dell’Usb (Unione sindacale di base) di Taranto, sindacato al quale l’operaio è iscritto.

“Il lavoratore – ha dichiarato Rizzo – tornerà dunque al proprio posto come addetto di laboratorio da dipendente di ArcelorMittal e si vedrà riconosciute le indennità arretrate non versate negli scorsi mesi.  La sentenza del giudice ha sostanzialmente rilevato che, nella individuazione dei lavoratori che avevano diritto a passare da Ilva in amministrazione straordinaria a ArcelorMittal, l’azienda non aveva applicato i criteri previsti. Come conseguenza di ciò ora si procede al reintegro”.

Secondo il coordinatore questo sarebbe solo il primo di numerosi lavoratori che si riapproprieranno della propria mansione lavorativa grazie a questa sentenza. “Si interviene in questo modo attraverso un criterio che permette di sanare la violazione e restituire quanto ingiustamente negato”, ha concluso Rizzo.

Economia
Luigi Bussu
@luigi_bussu

Riservato ma ironico, sardonico, mi piace fare le cose nel miglior modo possibile, non lascio mai indietro nessuno. Sardo di Ollolai, paese nel centro della Sardegna, isola che mi resta tatuata nel cuore ovunque vada. Classe 1991, laureato in Scienze della Comunicazione a Sassari, fin da piccolo coltivo il sogno di fare il giornalista, essendo da sempre quello polemico e controcorrente. Giornalismo per me è mettere tutto in discussione. Le mie grandi passioni sono la politica, nazionale e estera, e lo sport. Sono tifoso dell’Inter, dell’Arsenal e del Cagliari. Partner di Fortunato, un cavallo anglo-arabo sardo che posseggo da dieci anni. Sono appassionato di musica. In particolare, apprezzo chi unisce strumenti tradizionali con sonorità punk o metal.

More in Economia

img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
emilioano

“Finanziamento alle giovani coppie”. L’idea per salvare il settore wedding in Puglia

Saverio Carlucci20 maggio 2020
borsa-italiana-679x350

I Btp Italia convincono i risparmiatori. Oltre 4 miliardi piazzati il primo giorno.

Saverio Carlucci19 maggio 2020
p1000876

A Bari da 500 a 1500 euro per chi riapre dopo il lockdown

Luigi Bussu19 maggio 2020
sardegna-2

In Sardegna riaprono le spiagge. Ok anche agli sport individuali

Luigi Bussu18 maggio 2020
goloritze_dallalto_cooir_rsz

La Sardegna ha già riaperto. A giugno ripartono i voli

Luigi Bussu15 maggio 2020
coronavirus-conte-fase-2

Dl Rilancio: bonus vacanze di 2,4 mld per il turismo

Michele Mitarotondo15 maggio 2020
fauci

USA: per Fauci riaprire è rischioso. “L’epidemia non è sotto controllo”

Luigi Bussu13 maggio 2020
Si tedesco al Fondo salva Stati

Per la Corte costituzionale tedesca il QE è legittimo, ma la BCE deve chiarire

Luigi Bussu6 maggio 2020