Attualità

Covid-19: continuano le stragi nelle Rsa A Legnano esplode la protesta dei parenti

Covid-19: continuano le stragi nelle Rsa A Legnano esplode la protesta dei parenti
Marìcla Pastore
La casa di riposoLuigi Accorsi” di Legnano, nel milanese, si sarebbe trasformata in poco tempo in un nuovo lazzaretto: sono almeno 20 gli ospiti deceduti nelle ultime settimane (su 100 degenti totali).
I parenti degli ospiti della Rsa vogliono la verità: “Abbiamo iniziato ad avere sospetti quando ci hanno tolto le video-chiamate, cosa avevano da nascondere?”. In particolare, i figli di quattro ospiti ricoverati nella struttura sanitaria, hanno depositato un esposto alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio, attraverso il quale viene contestata la mancata comunicazione di almeno 20 ospiti deceduti nelle ultime settimane.
Nessuna comunicazione con i parenti degli ospiti in una casa di riposo, nessuna informazione circa le loro condizioni di salute, in piena emergenza Covid-19”: è quanto dichiarato dall’avvocato dei querelanti Franco Brumana.
“Anche il personale è stato contagiato – spiegano dal comitato per le vittime della Rsa Accorsi – che per ammissione stessa degli operatori sarebbe sotto organico. Ci si domanda, quindi, cosa stiano facendo i gestori della struttura, l’amministrazione della Accorsi e le autorità sanitarie per ristabilire gli standard assistenziali.
I responsabili della cooperativa sociale KCS cargiver, che gestisce strutture specializzate per la terza e quarta età, non sono rintracciabili. Tutti i familiari hanno telefonato al loro parente ricoverato, senza ottenere risposta.
Attualità
Marìcla Pastore
@https://twitter.com/Maricla11

Laureata in lingue e letterature straniere. Autoironica, sarcastica e fuori dagli schemi. Stakanovista e ambientalista, con un sogno troppo grande da lasciare in un cassetto: fare la giornalista. Amo lo sport, in particolare il calcio, ho una passione sfrenata per la Juventus. Immagino un mondo in cui l'informazione voli senza ostacoli e senza barriere. Credo nel viaggio, più in quello spirituale che fisico, ma il mio obiettivo è visitare (almeno) tutte le capitali del mondo, non necessariamente in una sola vita. Mi piace mangiare e un po' meno cucinare, ma la nonna è contenta lo stesso. Impazzisco per la poesia e per la musica che, ogni tanto, s'assomigliano.

More in Attualità

bollettino-22-maggio

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”

Claudio Carbone22 maggio 2020
093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020