Attualità

Meno tasse e suolo gratuito per negozi: la fase 2 di Bari annunciata dal sindaco Decaro

Meno tasse e suolo gratuito per negozi: la fase 2 di Bari annunciata dal sindaco Decaro
Anna Piscopo

Riduzione delle imposte per il periodo di chiusura, occupazione di suolo pubblico gratuita fino al 50% in più alla riapertura, una piattaforma realizzata e gestita da Politecnico e Comune di Bari per le vendite on line e, infine, un accordo con i proprietari dei locali per ridurre e dilazionare nel tempo gli affitti: sono alcune delle misure alle quali l’amministrazione sta lavorando per far fronte alla fase 2, che avrà inizio il prossimo 4 maggio con l’allentamento delle misure restrittive contro il Covid-19. Lo ha annunciato ieri il sindaco del capoluogo pugliese Antonio Decaro. Il piano da 10 milioni di euro si chiama “Open-il commercio riapre a Bari” e lo ha illustrato durante una diretta facebook mentre passeggiava in via Argiro, strada simbolo del commercio, la stessa in cui all’inizio del lockdown si commosse vedendo tutte le serrande nei negozi abbassate e le strade deserte.
Seguirà una “discussione con le associazioni di categoria del commercio” ha assicurato il primo cittadino, che poi ha proseguito: “Ci sono tasse, per esempio la Tosap per l’occupazione di suolo pubblico e la Tari sui rifiuti, che non vogliamo far pagare per i giorni di chiusura”. E infine, la possibilità di ripartire in sicurezza: “Vogliamo dare la possibilità a tutti di poter riaprire in sicurezza consentendo senza ulteriori autorizzazioni di aumentare gratuitamente l’occupazione di suolo pubblico, mettendo gli stessi tavolini su uno spazio maggiore”.
Le date della ripartenza stabilite con decreto dal Governo, ha ricordato lo stesso Decaro, sono: 4 maggio per l’asporto, 18 maggio per i negozi, 1 giugno per i bar e i ristoranti. (Fonte: LaGazzettadelmezzogiorno.it)

Attualità
Anna Piscopo
@annaeditoria

Appassionata di giornalismo radiofonico, con qualche esperienza come addetto stampa. Una laurea in lettere, a Bari, e una in editoria e giornalismo, a Roma. Non saprei vivere senza la poesia, il mare e il caffè. Amo unire con le parole mondi che sembrano distanti.

More in Attualità

bollettino-22-maggio

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”

Claudio Carbone22 maggio 2020
093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020