Attualità

Lopalco: Più tamponi per la fase 2, aumenteremo anche i “contact tracer”

Lopalco: Più tamponi per la fase 2, aumenteremo anche i “contact tracer”
Claudio Carbone

Cambia la “strategia” per l’esecuzione dei tamponi in Puglia. Dopo le polemiche dei giorni scorsi sullo scarso numero di tamponi effettuati nella nostra regione Pier Luigi Lopalco, responsabile del coordinamento emergenze epidemiologiche della Regione Puglia, ha spiegato che “fino ad oggi la strategia è stata di sottoporre ai tamponi le persone con sintomi e tutte quelle, anche asintomatiche, che avevano avuto contatti con i positivi”.

“Ora siamo una fase diversa – ha continuato Lopalco –  perché stiamo preparandoci per la seconda fase nella quale avremo molti meno casi evidenti e dobbiamo cercare di scovare eventuali circolazioni sommerse del virus”. Oltre all’aumento della capacità di fare tamponi, in Puglia dovrà essere raddoppiato il numero dei cosiddetti “contact tracer“. “Il Governo – ha spiegato Lopalco – ha detto che serve un cacciatore di virus ogni 10mila abitanti, in Puglia ne abbiamo la metà, quindi dobbiamo raddoppiare il numero dei tracciatori”.

In giornata è attesa una disposizione regionale per incrementare i tamponi in questa fase 2. Tra le misure è prevista l’autorizzazione ad eseguire i test per i primi 8 laboratori privati su un totale di 20, ciò porterebbe la capacità giornaliera della Puglia da 2.500 a circa 6mila tamponi al giorno. I test saranno previsti, tra l’altro, per tutti coloro che entrano in ospedale e per gli operatori sanitari a seconda delle fasce di rischio.

More in Attualità

bollettino-22-maggio

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”

Claudio Carbone22 maggio 2020
093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020