Agenzie

Covid-19: Cuomo, a New York lockdown fino al 28

Covid-19: Cuomo, a New York lockdown fino al 28
Luigi Bussu

Washington, 16 mag. – Le misure di “lockdown” chiamate “New York Pause” (la chiusura delle attività e dei servizi non essenziali) sono state estese, nello Stato di New York, fino al 28 maggio. Lo ha annunciato il governatore, Andrew Cuomo, nella conferenza stampa giornaliera in cui fa il punto sull’emergenza coronavirus. Tuttavia, in 5 delle 10 regioni che compongono lo Stato potranno riaprire alcune attività.

“Queste regioni – ha dichiarato Cuomo – soddisfano criteri numerici, non c’è nessun giudizio politico. Questa decisione si basa sui numeri. Per quelle regioni che non possono riaprire oggi estendiamo la chiusura. In qualsiasi momento una regione soddisfi i criteri richiesti potrà riaprire a prescindere dall’estensione del lockdown”. A partire da oggi, dunque, in alcune zone possono ripartire l’edilizia, le attività manifatturiere e agricole, la pesca e i negozi potranno consegnare la spesa. Però i datori di lavoro dovranno dotare tutti i dipendenti dei dispositivi di sicurezza. Le mascherine sono obbligatorie quando non si può tenere una distanza minima di 1.8 metri (6 feet nel sistema di misura americano) e all’interno dei negozi.

Cuomo ha anche annunciato che, a partire dall’ultimo lunedì del mese di maggio, le spiagge potrebbero riaprire con capienza dimezzata, l’obbligo di distanze di sicurezza tra bagnanti e di mascherine qualora non fosse possibile. Sono in ogni caso vietati gli sport di gruppo e l’apertura dei chioschi. Cuomo ha deciso di avviare la “fase 1” della ripartenza rassicurato dal fatto che la curva dei nuovi contagi e decessi a New York è in forte calo, mentre nel resto del Paese continua a crescere. Il suo Stato è la zona degli Stati Uniti con il maggior numero di casi, intorno ai 350mila, e di vittime, 28mila. Tuttavia, il governatore italoamericano, il 23 marzo, è stato uno dei primi a imporre misure anti-coronavirus che prevedessero la chiusura delle attività invitando i cittadini a stare a casa.

 

Agenzie
Luigi Bussu
@luigi_bussu

Riservato ma ironico, sardonico, mi piace fare le cose nel miglior modo possibile, non lascio mai indietro nessuno. Sardo di Ollolai, paese nel centro della Sardegna, isola che mi resta tatuata nel cuore ovunque vada. Classe 1991, laureato in Scienze della Comunicazione a Sassari, fin da piccolo coltivo il sogno di fare il giornalista, essendo da sempre quello polemico e controcorrente. Giornalismo per me è mettere tutto in discussione. Le mie grandi passioni sono la politica, nazionale e estera, e lo sport. Sono tifoso dell’Inter, dell’Arsenal e del Cagliari. Partner di Fortunato, un cavallo anglo-arabo sardo che posseggo da dieci anni. Sono appassionato di musica. In particolare, apprezzo chi unisce strumenti tradizionali con sonorità punk o metal.

More in Agenzie

azzolina-imbuti

Scuola: Azzolina, per maturità si parte il 17 giugno. Niente scritti

Michela Lopez16 maggio 2020
azzolina_9_aprile_03

Scuola: Azzolina, niente bocciature ma valutazione seria

Saverio Carlucci16 maggio 2020
ezio-bosso-1

Unione Europea: Ezio Bosso, L’Europa come un’orchestra

Simona Latorrata15 maggio 2020
gentiloni480

Ue: Gentiloni, vicina a Stati con Mes e Sure

Cristina Mastrangelo15 maggio 2020
teresa-bellanova

Lacrime e politica: Bellanova, un valore di genere

Marìcla Pastore15 maggio 2020
cortellesi

Covid-19: la “poesia al Padreterno” di Paola Cortellesi

Anna Piscopo14 maggio 2020
smart-working

Smart working: come si differenzia dal telelavoro

Simona Latorrata29 aprile 2020
virus web

Covid19, le ricerche degli italiani su Internet durante l’emergenza

Mariamichela Sarcinelli28 aprile 2020
export-316318

Covid-19: restrizioni al commercio di mascherine

Marìcla Pastore28 aprile 2020