Attualità

Covid-19: ok in Puglia a cura sperimentale con il plasma dei guariti

Covid-19: ok in Puglia a cura sperimentale con il plasma dei guariti
Anna Piscopo

“I primi 9 donatori risultati idonei all’attività di screening sono stati convocati oggi dal centro trasfusionale del Policlinico di Bari per il prelievo/donazione di plasma in aferesi. La Regione Puglia entra così nel vivo della sperimentazione della immunoterapia passiva con plasma raccolto da pazienti guariti da infezione Covid-19”: lo ha annunciato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. “Ringrazio – ha proseguito – tutti coloro che, sconfitto il virus, con generosità stanno effettuando le donazioni in modo da permettere ai nostri medici di offrire una speranza a chi è ancora malato e alla ricerca di fare passi in avanti verso una cura”.

Ieri l’azienda ospedaliera-Università di Padova ha confermato la collaborazione con la nostra Regione. Intanto l’Istituto zooprofilattico di Puglia e Basilicata (a Foggia) si sta organizzando per eseguire i test in un proprio laboratorio. “Saranno coinvolti nella sperimentazione tutti i reparti Covid pugliesi individuati dal piano ospedaliero dell’emergenza – ha dichiarato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano –e la battaglia contro il Covid passa così dalla difesa e dalla prevenzione, all’attacco, attraverso la ricerca”.

Si tratta di una sperimentazione, come ha ricordato il direttore del centro trasfusionale del Policlinico di Bari, Angelo Ostuni: “L’obiettivo è capire se questa terapia funziona, per cui è stato definito un numero di pazienti. Si tratta di 50 persone”. Poi ha sottolineato che “il plasma iperimmune non è utilizzabile su tutti i pazienti, ma solo in determinate categorie e situazioni. I pazienti devono trovarsi in una fase di malattia moderata-tendenzialmente severa”.

(Fonte: RepubblicaBari.it)

 

 

Attualità
Anna Piscopo
@annaeditoria

Appassionata di giornalismo radiofonico, con qualche esperienza come addetto stampa. Una laurea in lettere, a Bari, e una in editoria e giornalismo, a Roma. Non saprei vivere senza la poesia, il mare e il caffè. Amo unire con le parole mondi che sembrano distanti.

More in Attualità

093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020
oms_svizzera_sede_fg_ipa

Al via indagine indipendente sulla gestione della pandemia da parte dell’Oms

Luigi Bussu20 maggio 2020
emilioano

“Finanziamento alle giovani coppie”. L’idea per salvare il settore wedding in Puglia

Saverio Carlucci20 maggio 2020
unnamed

Entrano in ospedale fingendosi malati e rubano l’auto al chirurgo: arrestati due uomini

Michela Lopez20 maggio 2020